BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 10: scaricare e installare da zero o aggiornamento da Windows 8 a Windows 7. Problemi e limitazioni

Da domani sarà scaricabile la nuova versione del sistema operativo di Microsoft. Sarà messa a disposizione anche una patch correttiva.




Domani mercoledì 29 luglio 2015 è il giorno del rilascio di Windows 10. Accanto alla nuova versione del sistema operativo, Microsoft metterà a disposizione una prima patch per la correzione dei bug venuti alla luce. La sua installazione sarà automatica, tuttavia gli utenti possono anche scaricarla manualmente ed eseguire l'operazione in un secondo momento. Non sappiamo se il software interverrà anche su uno dei problemi lamentati in queste ultime ore e di cui, in realtà, va verificata la portata ovvero la presenza di un bug nel nuovo sistema operativo che va a intaccare in maniera sensibile la durata della batteria dei portatili basati su una piattaforma Intel.

In ogni caso, il suggerimento è di attendere qualche giorno, anche per evitare possibili problemi di intasamento dei server, prima di procedere con il download del nuovo sistema operativo. Non tutti i programmi saranno subito disponibili per tutti. Il caso più evidente è quello di Skype, la cui integrazione con Windows 10 è attesa solamente nel corso dell'estate. Non solo, ma il popolare software di messaggistica istantanea subirà un vero e proprio restyling poiché, come spiegato dalla stessa Microsoft, sarà, spezzettato in 3 applicazioni distinte: Telefono, Messaggi e Video. A guadagnarcene, argomenta la multinazionale statunitense, sarà l'efficienza del servizio. A ogni modo, prima della release finale, è da mettere in conto una preview.

L'aggiornamento sarà gratuitamente scaricabile su tutti i dispositivi equipaggiati con Windows 7 Service Pack 1 e Windows 8.1 Update. Ci sarà un anno di tempo, a partire dal 29 luglio, per eseguire l'upgrade senza costi e assicurarsi il supporto per gli anni successivi. La release per smartphone e tablet, Windows 10 Mobile, sarà invece messa a disposizione solo in autunno, anche se non è stata ancora individuata la data finale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il