BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.1, 5.1.1: aggiornamento Vodafone, Tim, Wind e 3 Italia e no brand Luglio Samsung Galaxy S4, S6, S5,HTC One

Rimane sempre molto vivo il fronte dell'aggiornamento del sistema operativo Android Lollipop per i tanti device coinvolti, anche in Italia.




I mesi di giugno e luglio sono stati molto proficui nella partita dell'aggiornamento del sistema operativo Android 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi Android 5.0.1, Android 5.0.2, Android 5.1 e Android 5.1.1. D'altronde l'elenco dei terminali coinvolti a vario titolo continua a rimanere piuttosto lungo: ci sono quelli della gamma Nexus, come Nexus 6, Nexus 5, Nexus 10, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 4, Nexus 7 2012 Wi-Fi, Nexus 9, i vari Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S5 Mini, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Alpha, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 3, passando per HTC One M8, HTC One M7, LG G3 e LG G2, e la lunga serie dei dispositivi che portano la firma di Sony, a partire dal top di gamma Xperia Z3.

Le novità degli ultimi giorni sono andate in due direzioni. Da una parte c'è il rilascio anche in Italia di Android 5.1.1 Lollipop per Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge anche per i modelli Vodafone e no brand, oltre a quelli con marchio 3 Italia. Per verificare manualmente la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo occorre seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema. Dall'altra c'è l'ufficialità dei dispositivi Sony che riceveranno Android 5.1.1 Lollipop. In prima battuta ci sono Xperia Z3, Xperia Z3 Compact, Xperia Z3 Tablet Compact, Xperia Z2 e Xperia Z2 Tablet. Quindi Xperia Z1, Xperia Z1 Compact e Xperia Z Ultra, Xperia C3 e Xperia T2 Ultra, Xperia Z, Xperia M2 e Xperia M2 Aqua.

Occorre poi segnalare come Android 5.1 Lollipop sia in dirittura di arrivo su HTC One M9. Nel corso dei prossimi giorni saranno poi più chiare le idee su Android M Developer Preview 2 ovvero il primo aggiornamento ufficiale in attesa della versione finale del sistema operativo atteso solo in autunno. Tra i cambiamenti introdotti ci sono correzioni su Wi-Fi e Bluetooth, aggiornamento di API e permessi per la memoria esterna.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il