BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sampdoria Vojvodina streaming Sporting Lisbona Roma

La prima squadra italiana che debutta in modo ufficiale è la Sampdoria, che se la vedrà per i preliminari di Europa League contro il Vojvodina. La Roma invece sfida in amichevole lo Sporting Lisbona.




La Sampdoria sarà impegnata nella gara d'andata del terzo turno preliminare di Europa League contro il Vojvodina. La squadra di Zenga sarà costretta a giocare questo match di andata a Torino invece che a Genova, perché lo stadio Marassi aveva bisogno di lavori che ancora non sono terminati. Il match di ritorno invece si terrà il prossimo sei agosto in Serbia. Si tratta di un match da vincere a tutti i costi per la squadra di Zenga, l'idelae sarebbe concludere l'incontro con due reti di scarto in modo da giocare il ritorno con maggiore tranquillità. Tuttavia non sarà facile battere il Vojvodina: questa squadra infatti ha davvero delle buone individualità, ma ciò che impressiona è l'ottimo sistema di gioco che ha saputo creare il mister dei serbi, Zagorcic. Inoltre la Sampdoria ha cambiato davvero molto rispetto alla passata stagione, con tanti giocatori che sono arrivati da pochi giorni, quindi Zenga ancora deve cercare quell'amalgama che invece può avere il team serbo.

La Roma invece sarà impegnata in un test amichevole il 1 agosto contro i portoghesi dello sporting Lisbona., Si tratta di un test amichevole che però può essere molto importante per i giallorossi, che stanno cercando d'entrare in forma in vista del debutto in campionato che avverrà il 23 agosto contro il Verona. Garcia per questa amichevole contro lo Sporting Lisbona si aspettava tanti nuovi acquisti, invece finora sono arrivati solo iago Falque e il portiere polacco Szczesny. Tuttavia prima di questa amichevole potrebbe aversi l'ufficialità di Salah, uomini offensivi che Garcia aspetta con ansia per poter dare maggior velocità e imprevedibilità al suo sistema di gioco, ovvero quel 4-3-3 che ha bisogno disperato di ali offensive come Salah. Tuttavia contro lo Sporting Lisbona Garcia vuole verificare lo stato di forma di Totti: il capitano giallorosso è arrivato ad un'età dove potrebbe mettersi da parte per lasciar spazio a giocatori che possano esser più incisivi, anche per questo la società sta cercando Dzeko, d'altronde il capitano sa che la cosa più importante è il bene della Roma, che deve provare a vincere lo scudetto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il