Iptv: occorre standardizzare il formato per la tv su Internet. Nasce L'Open Iptv Forum

Sono nove le aziende coinvolte nel neonato Open Iptv Forum, che ha l'obiettivo di agevolare le procedure di standardizzazione di formati per la tv su internet.



Sono nove le aziende coinvolte nel neonato Open Iptv Forum, che ha l'obiettivo di agevolare le procedure di standardizzazione di formati per la tv su internet.

Sei grandi produttori di hardware (Ericsson, Panasonic, Philips, Samsung, Siemens e Sony) e tre operatori telefonici (At&t, France Telecom e Telecom Italia) fanno parte del consorzio, e il loro compito è di definire il sistema Iptv "dall'inizio alla fine", armonizzando i diversi standard oggi presenti in una soluzione che semplifichi la vita e il business un po' a tutti: dai produttori di tecnologie a queli di contenuti, dagli Isp agli utenti.

Manca dal consorzio Alcatel-Lucent, uno dei principali produttori di infrastruttura per l'Iptv, ma l'ingresso nel Forum è solo questione di tempo.

I problemi per cui cercare una soluzione sono tanti: dalla gestione dei diritti d'autore, alla protezione dei file video, alle eventuali limitazioni geografiche per aluni contenuti.

Se veramente il Forum lavorerà all'insegna degli standard e dell'interoperabilità i risultati non potranno che essere un vantaggio per tutti, e si creerà un terreno fertile per l'esplosione dei servizi di Iptv.

I prossimi appuntamenti con l'Open Iptv Forum sono per settembre, quando verrà presentata l'architettura complessiva della piattaforma per l'iptv, e dicembre, quando verranno rese pubbliche le specifiche tecniche del protocollo standard.

Gabriele De Palma

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il