BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 10: scaricare in italiano gratis subito senza aspettare notifica.Installazione da zero, aggiornamento e scegliere versione

La distribuzione di Windows 10 prosegue in maniera graduale, ma c'è la possibilità di anticipare i tempi e procedere manualmente.




Il via alla distribuzione di Windows 10 è stato dato mercoledì 29 luglio secondo un calendario ben preciso. A ricevere in anteprima la nuova versione del sistema operativo di Microsoft sono gli iscritti al Windows Insider Program, quindi è il turno degli utenti che lo hanno prenotato. I tempi non sono dunque immediati, ma è possibile azzerarli nel caso di installazione manuale. Basta collegarsi a questa pagina e scaricare le immagini ISO di Windows 10. Sono disponibili sia nella versione a 32-bit sia in quella a 64-bit, ma bisogna essere sicuri di disporre di almeno 4 GB di spazio libero e di avere a portata di mano il codice Product Key di Windows.

Microsoft ha comunque sviluppato 7 differenti versioni del nuovo sistema operativo tra cui scegliere in base alle proprie esigenze: Windows 10 Home per i singoli consumatori, Windows 10 Mobile per smartphone e tablet, Windows 10 Pro per le aziende, Windows 10 Enterprise per le aziende di maggiori dimensioni, Windows 10 Education per insegnanti, studenti, personale amministrativo, dirigenti del mondo della scuola, Windows 10 Mobile Enterprise passando per Windows 10 IoT Core compatibile con altre piattaforme di sviluppo. Se quelle per ambiente desktop sono già disponibili, per la release per dispositivi mobile occorre attendere il prossimo autunno.

A ogni modo, Windows 10 sarà gratuito per 12 mesi ovvero fino alla fine di luglio del prossimo anno. C'è poi da segnalare che i dispositivi che eseguono Windows RT non saranno aggiornati al nuovo sistema operativo della società di Redmond. A settembre sarà però rilasciato un aggiornamento che migliorerà il menu Start e la schermata di accesso. I clienti Enterprise con contratti multilicenza e copertura Software Assurance attiva possono eseguire l'upgrade con offerte aziendali differenti da quella standard.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il