BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Boeri e Renzi ultime notizie: nuove affermazioni e atti concreti con assegno universale e contributivo donna

Continuano gli atti concreti del presidente dell’Inps Boeri per modificare il sistema previdenziale, nuove aperture a proroga contributivo donna ma altre misure piano pensioni bloccate. Le ultime notizie




Tito Boeri, presidente dell’Inps, continua ad essere protagonista di novità e discussioni sulle pensioni, mentre continua ad essere l’unico a mettere in pratica atti concreti di rinnovamento del sistema pensionistico. L'ultima novità riguarda la decisione di pubblicare sul sito dell'Inps il i flussi di pensionamento del 2014 e del primo semestre di quest'anno dei lavoratori atipici, che svelano una situazione di profondo disagio sociale. Da quanto emerge, infatti, gli atipici in pensione percepiscono un assegno medio da 160 euro al mese.

Questa è l’ultima novità in ordine di arrivo, dopo aver già dato il via alle prime misure dell’operazione trasparenza e a La mia pensione, finalmente entrata in vigore dopo ben dieci anni di lunghe discussioni. Dal primo luglio, infatti, è possibile procedere al calcolo automatico della pensione online per i lavoratori sopra i 50 anni di età. Dal 2016 il servizio sarà esteso anche a dipendenti pubblici e lavoratori iscritti alle altre gestioni Inps. Il servizio de La Mia pensione ha iniziato la sua attività con le simulazioni pensionistiche dei lavoratori under 40, è stato esteso alla fascia 40-50 il primo giugno e, dal primo luglio, anche agli over 50.

Novità dall’Inps arrivano anche per contrastare la povertà: Boeri stesso  ha proposto, nel suo piano pensioni, l’assegno universale, seppur limitato solo agli over 55 dichiarando “Siamo voluti partire da questo gruppo di età intanto perché volevamo restare nell`ambito delle competenze e delle possibilità dell’istituto. E poi perché la fascia al di sopra dei 55 anni ha registrato il maggiore incremento nell’incidenza della povertà”.

E per quanto riguarda i costi per le coperture, Boeri spiega “posso dire che aiutando solo chi ha davvero bisogno si riesce a spendere poco”. Ma le novità pensioni non finiscono qui: Boeri ha infatti annunciato anche di essere pronto a ufficializzare la proroga del contributivo donna, ma per il resto il suo piano pensioni, presentato il mese scorso, sembra sia bloccato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il