BusinessOnline - Il portale per i decision maker








PES 2016 e FIFA 2016: novità della settimana tra dmo in arrivo giovedì del primo e prove del secondo

Diventano sempre più chiare le strategie di Electronic Arts e Konami per il lancio dei rispettivi titoli di simulazione calcistica.




Questa appena trascorsa è stata la settimane del primo video trailer ufficiale di FIFA 16. La software house lo ha tenuto da parte in vista del Gamescom di Colonia. In realtà ha già da tempo fatto la sua comparsa un primissimo filmato, utilizzato per lanciare la principale novità di quest'anno ovvero l'introduzione del calcio femminile. Questa è poi stata la settimana dell'illustrazione delle novità della modalità Carriera. In prima battuta fa la sua comparsa il periodo estivo, quello che precede l'inizio del campionato. Si tratta dell'occasione per prendere confidenza con il gioco e con la propria squadra. Dal punto di vista pratico, sarà possibile partecipare a 3 dei 9 tornei disponibili distribuiti tra Europa, America Latina, Nord America e Asia.

I premi conquistati saranno aggiunti al budget trasferimenti per la nuova stagione. Ecco poi la possibilità di ingaggiare i giocatori svincolati fuori dalla finestra di mercato, le relazioni degli osservatori, la rivisitazione dei budget trasferimenti, la durata dei prestiti brevi portata a 6 mesi, le sostituzioni illimitate nelle amichevoli, i trasferimenti più realistici, l'aggiustamento dei valori di mercato dei giocatori. Molti di questi cambiamenti arrivano dalla stessa comunità di giocatori di FIFA. Il nuovo capitolo della serie farà la sua comparsa nei negozi italiani il 25 settembre, disponibile per le piattaforme di gioco Xbox One, Xbox 360, PlayStation 4, PlayStation 3, PC.

Dalle parti di Pro Evolution Soccer 2016, la principale novità è rappresentata senza dubbio dall'annuncio del rilascio della prima versione demo. Non sono ancora note le modalità di gioco che saranno messe a disposizione degli utenti e né le squadre proposte. Tuttavia non è da escludere una seconda release di prova, magari aggiornata con i feedback degli utenti, nella prima metà di settembre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il