BusinessOnline - Il portale per i decision maker








FIFA 16: novità della settimana. Gli stadi, la narrazione, errori arbitrali

Sono tante le novità che hanno segnato la settimana di FIFA 16. La software house ha aggiunto 9 stadi, ma quelli italiani rimarranno solo 3.




L'attenzione di Electronic Arts per i dettagli è dimostrato dalla dotazione agli arbitri delle bombolette spray per fissare le distanze delle barriera nei calci di punizione in FIFA 16. Certo, non c'è mai stata nelle precedenti edizioni del titolo di simulazione calcistica la possibilità di recuperare qualche centimetro vitale per aumentare il livello di difficoltà dell'esecutore del calcio piazzato, ma si tratta comunque di una novità che va in linea con il calcio reale. E chissà che non si verifichino situazioni inaspettate per via dell'utilizzo improprio delle bombolette. D'altronde nel calcio reale è già successo che un arbitro spruzzasse involontariamente contro la maglietta di un calciatore.

Fanno poi la loro comparsa 9 stadi nuovi ovvero Borussia Park (Borussia Mönchengladbach, Bundesliga), Carrow Road (Norwich City, Barclays Premier League), CenturyLink Field (Seattle Sounders FC, Major League Soccer), El Monumental (River Plate, Primera División argentina), Fratton Park (Portsmouth, League Two inglese), King Abdullah Sports City (Al-Ittihad e Al-Ahli, Abdul Latif Jameel League saudita), Stade Vélodrome (Olympique Marsiglia, Ligue 1), Vicarage Road (Watford, Barclays Premier League), Vitality Stadium (Bournemouth, Barclays Premier League). L'Italia sarà rappresentata con 3 impianti sportivi: Juventus Stadium (Juventus), Stadio Giuseppe Meazza (Milan, Inter), Stadio Olimpico (Lazio, Roma).

Mai come questa volta la software house ha assegnato un peso maggiore alla narrazione del gioco, al di là del semplice appuntamento con la partita. Ecco quindi chi i telecronisti commenteranno le notizie principali, incluse le prestazioni di maggiori rilievo dei singoli calciatori e delle squadre di appartenenza, il debutto dei giocatori più attesi e le indiscrezioni di mercato intorno al mondo di FIFA 16.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il