BusinessOnline - Il portale per i decision maker








PES 2016 novità questa settimana con uscita della demo ufficiale giocabile

La prossima settimana sarà disponibile la prima versione demo del simulatore calcistico di Konami. Quali saranno le squadre giocabili?




Gli esperti del mondo dei games sono certi: Pro Evolution Soccer è tornato. Dopo una serie di uscite non troppo convincenti in cui la carica innovativa e la godibilità del gameplay sembrava essere venuta mano, ecco con l'edizione 2016 Konami si è messa in carreggiata. Al di là degli annunci altisonanti, chi ha avuto la possibilità di mettere mano su questo nuovo capitolo del titolo di simulazione calcistica, racconta di novità e miglioramenti evidenti sin dai primi istanti. Senza troppi rimorsi, la software house ha proceduto alla correzione di quegli aspetti meno convincenti, lasciando maggiore spazio alla personalizzazione e investendo tempo e risorse nell'intelligenza artificiale dei 22 in campo.

La principale novità che ha caratterizzato la settimana è stata però l'annuncio dell'imminenza della prima versione demo. Già giovedì 13 agosto 2015 potrà essere testata dai player di tutto il mondo nelle versioni per Xbox e PlayStation. Mancano ancora diversi dettagli ovvero le piattaforme che effettivamente la supporteranno così come i contenuti. Lo scorso anno gli utenti di PES hanno giocato partite fino a 10 minuti nel Konami Stadium con Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Athletic Bilbao, Bayern Monaco, Juventus e Napoli. Indiscrezioni dell'ultim'ora non escludono la possibile aggiunta di squadre nazionali. A ogni modo, la decisione di anticipare i tempi fa parte di una strategia più ampia per aumentare la visibilità e raccogliere maggiori feedback degli utenti.

Non solo, ma non è da escludere la proposizione di una seconda release di prova, prima della messa a scaffale della versione definitiva di PES 2016, calendarizzata per il 17 settembre nelle versioni per Xbox One, Xbox 360, PlayStation 4, PlayStation 3, PC. A ogni modo, il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il