BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: a Ferragosto ancora un riferimento alle pensioni alla Festa dell'Unità

Renzi scrive un post su Facebook all'indomani della Festa dell'Unità di Ferragosto. Lavoro, tasse e pensioni ancora al centro del dibattito. Il resoconto.




Il 14 luglio, durante la Festa dell'Unità a Casalgrande, il premier Renzi ha parlato alla folla con grande ottimismo. Dopo i ringraziamenti di rito e la constatazione che i partecipanti erano più degli iscritti al partito, ha definito questa giornata "una festa di popolo".

Immancabile il post su Facebook all'indomani dell'evento: ha riservato un ringraziamento speciale a coloro che fanno del volontariato e della militanza un orgoglio, così come orgoglio e tenacia dimostra l'Italia visti gli ultimi risultati in campo economico.

La folla accorsa alla Festa dell'Unità non si è abbandonata a facili polemiche, bensì ha richiamato ancora una volta l'attenzione di Renzi e quindi del Governo tutto, riguardo pensioni, tasse e lavoro. Il Premier ha continuato dicendo che l'Italia è piena di gente che crede nell'operato nel Governo perché stanca dell'immobilismo degli ultimi anni. L'unica cosa che chiede in cambio è semplicità e chiarezza: basta incertezze e dibattiti autoreferenziali.

Matteo Renzi aveva già parlato delle novità riguardo le pensioni durante la Festa dell'Unità del 28 luglio a Roma. In quella occasione aveva sottolineato come sia di primaria importanza una revisione dei tempi di accesso al trattamento previdenziale e aveva fatto un accenno anche alla questione dell'assegno universale.

Molte le ipotesi che si rincorrono sul testo delle pensioni che occuperà un capitolo della manovra finanziaria. La quota 100 forse è un po' troppo dispendiosa, l'assegno universale potrebbe essere riconosciuto solo per gli over 55 fuori dal mercato del lavoro ma troppo giovani per recepire la pensione e poi c'è la questione metodo contributivo vs retributivo di cui certamente sentiremo ancora parlare.

Nel frattempo non resta che "tenere botta", come ha più volte ripetuto la folla al Premier durante la Festa dell'Unità in Emilia Romagna.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il