BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6S, iPhone 7: senza grandi novità per gli analisti sarà un flop

L'iPhone 6S (o iPhone 7) a rischio flop secondo gli analisti del settore. La scarsa innovazione e la svalutazione della moneta cinese tra le cause. Basterà il Force Touch ad invogliare all'acquisto del nuovo gioiello Apple?




Si avvicina il fatidico 9 settembre, la data prevista per il keynote Apple che presenterà il nuovo iPhone 6S (o iPhone 7). Questo è il momento delle speculazione e previsioni, non soltanto sulle specifiche tecniche del nuovo prodotto made in Cupertino, ma anche sul suo successo economico.
L'aspetto finanziario della vicenda forse interessa meno gli appassionati della Mela, ma è sicuramente rilevante per investitori ed analisti del mondo intero.

La Apple vanta in questo momento il successo risultante dagli ultimi dati rilasciati, che vedono l'impressionante cifra di 47 milioni di iPhone piazzati, con un incremento del 35% delle vendite rispetto allo scorso anno: inevitabile che le aspettative di azionisti ed investitori siano alle stelle. In questo panorama idilliaco interviene però il parere di KGI Securities, un analista esperto delle vicende economiche della Mela, che ha raramente sbagliato le sue valutazioni.

L'opinione di KGI è tutt'altro che positiva, ritenendo le aspettative di crescita delle vendite Apple nell'ultimo quarto dell'anno pari a zero, se non negative. In pratica KGI prevede che iPhone 6S (o iPhone 7) venderà meno dei suoi predecessori. Le cause sono da ricercarsi nella scarsa innovazione del nuovo modello, ma anche nelle conseguenze della svalutazione della moneta cinese, che ha privato di potere d'acquisto i consumatori del solitamente ricettivo paese asiatico.

Per restare in ambito tecnologico, non possiamo che essere concordi con la KGI: le aspettative di innovazione del nuovo gioiello Apple, sono alquanto ridotte. Se tralasciamo il solito upgrade hardware, parrebbe che l'unica rivoluzione nell'iPhone 7 sia l'introduzione del Force Touchscreen, peraltro già sperimentato su Apple Watch e MacBook laptop. Questo nuovo schermo riconosce la portata della pressione effettuata e reagisce di conseguenza, aprendo nuove opzioni di interazione con le app all'utente. Sicuramente una aggiunta interessante, ma sarà sufficiente a scatenare l'entusiasmo e le vendite del nuovo iPhone?

Ci toccherà attendere qualche settimana per conoscere la risposta.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il