BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus A Juventus B streaming diretta dopo streaming live gratis Lazio Bayer Leverkusen (AGGIORNATO)

La Juventus si prepara al test di Villar Perosa che si terrà domani contro la squadra B. Poi stasera la Lazio entra in scena nel preliminare di Champions contro il Bayer Leverkusen.




AGGIORNAMENTO: L'andata dei playoff di Champions League la vince la Lazio per 1-0. Questo pomeriggio, primo dell'inizio della Serie A, si gioca la classica Juventus A - Juventus B alle 17.00

La Juventus si prepara al debutto in campionato e domani ci sarà l'ultimo test amichevole, che si disputerà nella classica cornice di Villar Perosa contro la squadra B. Si tratta di un test molto utile per Allegri, che dopo aver conquistato la supercoppa italiana vuole capire a che punto è la sua squadra e vuole anche capire se c'è bisogno effettivamente del tanto desiderato trequartista oppure questa squadra può farne a meno. Nella Juventus A dovrebbero scendere in campo Buffon, dovrebbe tornare Chiellini in difesa (anche se non al meglio), a centrocampo potrebbe esserci spazio per il trio Pgba Marchisio Pereyra, mentre in avanti potrebbe esserci la novità tridente, con Mandzukic supportato da Dybala e Coman. Nella Juventus B invece potrebbe mettersi in luce Simone Zaza, che desidera tanto guadagnare posizioni nelle gerarchie dei Allegri e una bella prestazione in questa amichevole potrebbe aiutarlo molto in questo.

Questa sera invece per la Lazio si terrà una gara che già vale un'intera stagione: allo stadio Olimpico infatti gli uomini di Pioli dovranno affrontare il Bayer Leverkusen, per la gara d'andata dei preliminari di Champions League. La Lazio arriva a questo match dopo aver perso in malo modo la supercoppa italiana contro la , ma rispetto a quella gara Pioli recupera uomini importanti come Parolo, inoltre i suoi uomini hanno maggiori minuti nelle gambe, quindi anche dal punto di vista fisico dovrebbe andar meglio rispetto alla brutta prestazione vista in Cina. Passare questo turno vorrebbe dire andare ai gironi di Champions League e assicurarsi un tesoretto di trenta milioni di euro, una cifra che potrebbe cambiare in modo radicale il mercato della Lazio negli ultimi giorni. Tuttavia l'avversario non è dei più morbidi, anzi: il Bayer Leverkusen ha finito quarta nel campionato tedesco dello scorso anno e nello scorso week end, nella prima giornata di Bundesliga, ha vinto dopo una grande rimonta firmata dai gol del suo bomber principe Kiessling, un giocatore molto abile che la retroguardia biancoceleste dovrà tenere d'occhio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il