BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 1 streaming gratis dopo streaming Roma Verona live diretta (AGGIORNATO)

Gli appassionati della Formula Uno tornano a godere della visione dei GP con quello del Belgio, che si potrà gustare domenica in streaming gratuito e sarà preceduto sabato da Verona – Roma, apertura della serie A di calcio.




AGGIORNAMENTO: Riprende la Formula 1 dopo un periodo di sosta. Male le qualifiche per le Ferrari come abbiamo detto di sotto. Inizia anche il campionato con l'anticipo Roma Verona finitio 1-1, con i giallorossi che hanno dovuto recuperare lo svantaggio.

AGGIORNAMENTO: Mancano pochi minuti a Lazio Bologna, prima giornata di campionato. La Lazio è possibile seguirla live in streaming diretta tv anche fuori casa su smartphone Apple e Samsung. La Roma nel frattempo ha fatto un brutto debutto ottenendo solo un pareggio. Per la F1 primo posto per Hamilton che partirà domani davanti al suo compagno di squadra. Ferrari nona e quattrordicesima.

AGGIORNAMENTO: Le auto sono appena partite per le qualifiche del Gran Premio di Belgio. Entro qualche ore sapremo chi si qualificherà in pole position per la gara di domani. Per vedere lo streaming qualifiche della Formula 1 in fondo a questo articolo abbiamo indicato le modalità per seguire fuori casa su tablet, smartphone o computer in streaming la diretta tv live gratis in modo legale.

AGGIORNAMENTO: Dopo gli ottimi tempi delle prove libere di ieri, le Mercedes oggi cercaranno di ottenere la pole position. Per vedere in streaming live la F1 del Gran premio di Belgio su tablet, smartphone, cellulare è sufficiente seguire le indicazioni date più avanti.

Il GP del Belgio riapre la stagione della Formula Uno, che prima della sosta aveva visto la Ferrari centrare la seconda vittoria stagionale, con Sebastian Vettel, nel GP disputato all’Hungaroring. Le rosse di Maranello si presentano quindi molto cariche sulla pista belga, una di quelle "storiche" del mondiale, e si presentano con la riconferma ufficiale nella scuderia di Kimi Raikkonen anche per la stagione 2016. Una conferma che non sembrava cos’ scontata negli ambienti del circus, e che invece è arrivata in settimana. Raikkonen inoltre è uno dei plurivincitori sulla pista belga, dove è salito ben 4 volte sul gradino più alto del podio.

Naturalmente, pur con l’exploit ungherese della Ferrari, le Mercedes di Hamilton e Rosberg rimangono le grandi favorite anche in questa occasione, così come per la conquista del mondiale piloti e costruttori, ma in casa Ferrari si conta di stare molto vicini per cercare di indurre all’errore, come accaduto a Budapest, sia i piloti che il box della casa tedesca. Hamilton, che in Ungheria aveva commesso diversi errori, ha chiarito che vuole ripartire alla grande e lo stesso ha fatto Rosberg che sente la possibilità di attaccare anche a Spa il rivale e compagno di scuderia. Da non sottovalutare nemmeno le prestazioni delle due Red Bull, che in Ungheria hanno accompagnato Vettel sugli altri due gradini del podio.

Verona – Roma aprirà ufficialmente, alle 18.00 del 22 agosto la nuova stagione della serie A italiana, mettendo di fronte due squadre entrambe impostate con il 4 – 3 – 3. Le due formazioni hanno naturalmente obiettivi di versi per il campionato, ma entrambe al debutto sono intenzionate a far bene, con il Verona che esordisce davanti ai propri tifosi con una nuova coppia d’attacco formata da due veterani come Pazzini e Toni, lo scorso anno capocannoniere, ed intenzionato a ripetersi. Per il Verona sicuramente in campo Jankovic, che dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Siligardi. Negli allenamenti settimanali si è visto in campo anche Hallfredsson e quindi anche lui potrebbe essere schierato da Mandorlini

Per quanto riguarda la Roma, Rudy Garcia deve fare a meno di Iturbe che deve ancora scontare una squalifica risalente al campionato scorso, ma in attacco non dovrebbe assolutamente avere problemi, con Dzeko e Salah che hanno dimostrato di aver trovato immediatamente un ottimo affiatamento. In porta c’è attesa per il ballottaggio tra Szczesny e De Sactis, con il primo leggermente favorito. Per quanto riguarda gli infortunati, a parte il lungodegente Strootman, ci sono alcuni problemi per Maicon, che potrebbero lasciare il terzino brasiliano fuori dalle convocazioni per la partita del Bentegodi.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il