BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan Fiorentina streaming dopo streaming Formula 1 Gp Belgio (AGGIORNATO)

Telecamere della Formula Uno puntate sul circuito di Spa per la ripresa del mondiale. Gara che gli appassionati italiani potranno vedere in streaming diretto gratuito.




Aggiornamento: Tra poco in campo Milan Fiorentina, dopo che nel Gp del Belgio ha vinto la Mercedes. Male le Ferrari come nelle qualifiche

AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per la gara del Gran Premio del Belgio a cui seguirà Milan Fiorentina. Prime file occupate della Mercedes, male le Ferrari che cercheranno un recupero, molto difficile, in modo particolare Vettel partendo dalla nona posizione, mentre Raikkonen partendo dalla 14esima appare ancora più staccato

AGGIORNAMENTO: Mancano pochi minuti all'inizio delle qualifiche della Formula 1. Si corre in Belgio oggi per cercare di ottenere la pole position per la gara di domani. Domani si giocherà anche Fiorentina Milan per la prima giornata di Campionato.

Sul circuito belga di Spa tornano in azione piloti e vetture che si battono per il mondiale di Formula Uno. La situazione dopo la gara di Budapest vede al comando nella classifica piloti i due alfieri della Mercedes, Hamilton e Rosberg, ed in quella costruttori la stessa casa tedesca. La gara di Budapest sembra aver però messo qualche sassolino negli ingranaggi in casa Mercedes, che ora vede la Ferrari più vicina ed in grado di combattere per la vittoria, specialmente su alcune piste. Il successo di Sebastian Vettel in Ungheria è arrivato abbastanza inaspettato, ma il pilota tedesco ha dimostrato sia nelle prove che in gara di essere in grado di attaccare, mentre le Mercedes, forse non abituate ad essere attaccate, si sono rivelate più fragili, ed anche i piloti hanno fatto meno di quanto si attendeva da loro.

In casa Ferrari, oltre a caricare i piloti per questo GP e per il finale di stagione, si è provveduto anche a confermare a bordo della rossa Kimi Raikkonen, che sarà così il compagno di squadra di Vettel anche nel 2016. In effetti anche a Budapest il pilota finlandese aveva fatto vedere buone cose, fino al momento in cui non è stato colpito dalla sfortuna per il guasto elettrico che lo ha costretto al ritiro. La buona prestazione di Budapest e la visione degli errori avversari, ha fatto riemergere la voglia di lottare anche per la Red Bull, che in Ungheria ha piazzato i suoi piloti in seconda e terza posizione, per un podio senza vetture Mercedes che non si era ancora visto in questa stagione. A Spa dovrebbero arrivare aggiornamenti anche per le Williams, con Massa e Bottas che vogliono provare ad inserirsi nella lotta per i posti immediatamente dietro ai primi.

La partita più interessante della prima di campionato si gioca al Franchi di Firenze, dove la Fiorentina affronta il Milan. Per viola e rossoneri si tratta della prima in campionato con i nuovi tecnici, Paulo Sosa che ha preso il posto di Vincenzo Montella e Mihajlovic che ha sostituito Pippo Inzaghi. Per la Fiorentina è anche la prima gara ufficiale stagionale, mentre il Milan ha già esordito in coppa Italia battendo il Perugia in settimana con un secco 2 – 0 mostrando anche buoni sprazzi di gioco. Il tecnico portoghese della Fiorentina dovrebbe schierare i suoi con un 4-2-3-1 nel quale Mario Suarez e Borja Valero dovrebbero trovar posto in mediana anche se dietro di loro scalpita Vecino, rientrato dal prestito all’Empoli. Per quanto riguarda Giuseppe Rossi dovrebbe partire dalla panchina, ma nelle ultime uscite ha dimostrato di essere in buona forma. In attacco l’ultimo arrivato, Kalinic, sembra in grado di contendere la maglia da titolare a Babacar. Non utilizzabile per qualifica Roncaglia, e ballottaggio anche in porta tra Tatarusanu ed il nuovo arrivato Sepe.

Il tecnico serbo del Milan sembra orientato a schierare i suoi Modulo con il 4-3-1-2, in una trasferta che è stata definita ostica. Per il Milan quindi sarà necessaria la massima concentrazione per confermare i progressi che si sono intravisti, specie in attacco, dove la coppia Bacca – Luiz Adriano sembra girare al meglio. Mihajlovic non potrà contare su Menez, che dovrà stare fermo almeno due settimane, mentre saranno sicuramente in campo sia Bertolacci che l’ultimo arrivato Romagnoli, che nonostante la giovane età gode della stima incondizionata del suo allenatore, e dovrebbe far coppia ancora una volta con l’altro giovane, Ely, viste le condizioni incerte di Mexes.
 

Il GP di Formula 1 sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI La2 e ORF rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche l' operatore Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita -, sia tutti gli altri incontri.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti svizzere, tedesche e austriache trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il