BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Serie A 2016 streaming gratis. Migliori siti web, link, come e dove vedere partite in diretta live

Ecco alcune delle soluzioni sfruttabili per vedere in diretta streaming le partite di calcio del campionato di Seria A 2015-2016.




Una delle soluzioni più interessanti per vedere in diretta streaming le partite della Seria A 2015-2016 è affidarsi alla piattaforma web Sky Online. Il servizio è a pagamento ma presenta 3 vantaggi non di poco conto. Il primo è la non indispensabilità della sottoscrizione di un abbonamento con Sky. I contenuti proposti sono gli stessi, ma le modalità di fruizione sono separate. Il secondo, di conseguenza, è la non richiesta di installazione di una parabola sul tetto di casa. Il terzo è l'ampio numero di dispositivo attraverso cui vedere le partite: PC, tablet, Smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box. Il limite è rappresentato dal numero ridotto di partite proposte.

In buona sostanza sono visibili quelle delle squadre principali ovvero Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma, Lazio, Fiorentina e Genoa. Per quanto riguarda i costi, c'è la possibilità di acquistare un ticket valido dalla prima alla 38esima giornata al costo di 99,99 euro. Il servizio on demand di Mediaeset è Premium Play. Anche in questo caso, non viene proposta tutta la Serie A, ma solo le partite di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio e Genoa. Premium Play è disponibile anche sulla propria TV con la Premium Smart Cam o un decoder connesso o una console Xbox 360 e Xbox One, su Samsung Smart TV, su PC, su iPhone e iPad, tablet e smartphone equipaggiati con sistema operativo Android.

Per smartphone e tablet segnaliamo la Promo Season Pack Serie A Tim: le notizie del calciomercato i video-goal, le video-rubriche, le video-news e le sintesi delle partite a 9,99 euro senza consumare GB. Infine, per chi cerca una soluzione alternativa e vive al confine può fare un tentativo sul satellite, sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF, per vedere le partite del campionato di calcio Serie A 2015-2016.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il