BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie non più sicuri quota 100,assegno universale, contributivo in legge stabilità. Decreto previdenza rispunta

Nuovi dubbi su attuazione proroga contributivo donna, piano quota 100 e mini pensione, mentre torna in ballo il decreto previdenza: eventuali misure e novità




Si è tornati a parlare in questo mese di agosto delle possibili novità pensioni da attuare attraverso l’approvazione di piani come quota 100, mini pensione, della proroga, che sembra vicina, del contributivo donna o dell’approvazione dell’assegno universale.

Ma le ultime notizie tendono, come ormai da sempre accade, a smentire queste stesse novità. Ma non c’è da meravigliarsi: il piano di quota 100, per esempio, era già stato bocciato dal presidente dell’Inps Boeri lo scorso luglio perché troppo costoso, la proroga del contributivo donna continua a creare ancora dubbi sulle risorse da impiegare e per quanto riguarda l’assegno universale il dibattito è ancora aperto.

Si discute, infatti, tra presidente Boeri che lo ha proposto solo per gli over 55 che perdono il lavoro, M5S che vorrebbe estenderlo a tutti e ministro del Lavoro Poletti che invece vorrebbe destinarlo solo a coloro che, rimasti senza lavoro, dimostrano concretamente di cercare un nuovo impiego e per un tempo di due anni. Tutto sembrava definito e tutto ora è di nuovo in dubbio ma è la classica contraddizione che da sempre caratterizza il dibattito previdenziale del governo Renzi, dovuta soprattutto alla mancanza dei soldi necessari per far tutto, e non solo sulle pensioni

Nel dubbio, torna l’idea del decreto previdenza, da fare magari dopo la Manovra Finanziaria, con quegli interventi negativi su baby pensioni, pensioni di invalidità, reversibilità, guerra,da cui si recupererebbero nuove risorse finanziarie, e in cui potrebbe rientrare, come nota positiva, l’assegno universale, ma limitato a pochi e sarebbe un fallimento per tutti.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il