iPhone 7, iPhone 6Plus, iPhone 6S, iPhone 6C a presentazione, evento Apple 9 Settembre ufficiale differenti modelli

Si fanno pressanti le voci sulla produzione di un modello economico.

iPhone 7, iPhone 6Plus, iPhone 6S, iPhon


La data da segnare sul calendario è quella del 9 settembre. In quel giorno è infatti previsto il keynote di Apple che alzerà il sipario sui nuovi modelli iPhone. Parliamo al plurale perché, come ci ha abituato la casa di Cupertino, il tutto è ancora avvolto da mistero, ma le voci che arrivano dalla Cina parlano di più di un modello in produzione.

Intanto le prime indiscrezioni raccontano che le ordinazioni saranno possibili già dall’11 settembre negli Stati Uniti (con consegna a partire dal 18 dello stesso mese) - in Italia invece il nuovo oggetto del desiderio dovrebbe essere disponibile da ottobre.

Come accade sempre con Apple però, poche sono le informazioni in merito alle nuove caratteristiche; tutti gli analisti sono però concordi nell’affermare che il nuovo iPhone raddoppierà la RAM rispetto al suo predecessore. Si passerà dunque da 1 a 2 GB, con iOS 9 che avrà così maggiori margini di manovra.

Probabile tra le altre novità anche un aumento della fotocamera da 8 a 12 megapixel, mentre sembra essere tramontata l’ipotesi di un terzo modello più piccolo da 4 pollici. Dalla Cina come detto, arrivano voci che danno per sicura anche una versione economica del melafonino, l’iPhone 6C. Secondo il China Times infatti, l'iPhone 6C è stato messo in produzione presso la Foxconn anche se solo recentemente, pertanto non potrà essere commercializzato prima del penultimo mese dell'anno in corso.

Gli appassionati Apple con limiti di spesa dovranno pertanto attendere qualche mese in più, posto che queste informazioni siano attendibili. Unica certezza comunque è quella che per quest’anno non ci sarà nessuna rivoluzione, visto che la casa di Cupertino ha già dato tanto l’anno scorso con il suo ultimo modello.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il