BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Assunzioni, assegnazioni oggi posti scuola Fase B 2 settembre istanze online: istruzioni, cosa e come fare. Soluzioni e problemi

Al via da stanotte invio proposte assunzioni 2015-2016: come fare su Istanze Online e procedure da seguire. Le novità




Con l’approvazione definitiva della nuova Riforma Scuola decreto Renzi sono state ufficializzate anche le nuove assunzioni dei precari 2015-2016, piano di stabilizzazione in svolgimento in diverse fasi. Dopo la prima fase, la seconda fase B prevede che entro il 15 settembre gli interessati inviino la proposta di collocazione, che sarà inviata a partire da stanotte sul sito www.istruzione.it, e provvedere, tramite il Portale Istanze Online, all’accettazione o rinuncia. I posti disponibili per la fase B sono 3.693 a cui se ne aggiungeranno 23.473 relativi alla fase C: arriviamo così ad un totale di 27.166 cattedre.
 
Tutti gli aspiranti che hanno presentato domanda online riceveranno una mail che li informa dell'esito della procedura. Dopo aver ricevuto la mail, attraverso il sistema informativo Istanze Online, per accettare la proposta si ha tempo fino alle 24 dell’11 settembre.

Per confermare l’accettazione della proposta, basta andare su Istanze online dove si troverà la funzione di accettazione o rinuncia alla proposta di assunzione. Se si accetta la proposta, si aprirà anche un pdf di ‘Perfezionamento della proposta di assunzione’ nell'archivio personale dell'aspirante e sarà assegnata la provincia.

Chi, invece, rischia di non essere ammesso, come precisa la legge, “alle fasi successive del piano di assunzioni e sono definitivamente espunti dalle graduatorie di merito e ad esaurimento in cui sono iscritti”. Come chiarito, i posti rimanenti dalle rinunce non saranno rimessi a disposizione per altre immissioni in ruolo dell'a.s. 2015/16 e andranno a supplenza fino al 31 agosto da Graduatorie di istituto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il