iPhone 6S, iPhone 6S Plus sicuri, iPhone 7 impossibile, iPhone 6C non certo: uscita, prezzi, caratteristiche per ogni modello

Si accorciano i tempi della presentazione del nuovo iPhone. Sono attesi miglioramenti e novità, ma non ci sarà alcuna rivoluzione da parte di Apple.

iPhone 6S, iPhone 6S Plus sicuri, iPhone


Quali saranno le novità che Apple presenterà mercoledì 9 settembre 2015 al Big Graham Civic Auditorium di San Francisco? Le attenzioni sono naturalmente concentrate sulla prossima generazione dello smartphone top di gamma. Stando alla maggior parte delle indiscrezioni raccolte in queste ultime ore, a vedere la luce sarà l'iPhone 6S e non l'iPhone 7. Non si tratta di una banale disputa sulla denominazione, ma di un approccio diverso da parte degli ingegneri della società di Cupertino. Il nuovo melafonino rappresenterà infatti l'evoluzione ovvero l'aggiornamento incrementale della migliore versione di iPhone attualmente a scaffale, e non una rivoluzione.

Ecco allora che l'iPhone 6S continuerà a mostrare uno schermo da 4,7 pollici e sarà probabilmente affiancato da una seconda release, l'iPhone 6S Plus, con display da 5,5 pollici. I cambiamenti saranno visibili giù nella scocca con la possibile adozione di un materiale più resistente e leggero, l'alluminio Serie 7000, lo stesso dell'Apple Watch. E a proposito di estetica, si vocifera della proposizione di un quarto colore, rosa dorato, accanto a grigio siderale, oro e argento. Dallo smartwatch dovrebbe ereditare anche la tecnologia Force Touch per il riconoscimento della pressione sullo schermo mentre sembra da escludere l'introduzione del vetro in cristallo di zaffiro.

Upgrade interessanti sotto il profilo del processore con l'implementazione del proprietario A9, della fotocamera e del sistema operativo. A bordo dell'iPhone 6S salirà l'iOS 9, di cui è stata già fornita un'anteprima delle funzioni in occasione della WWDC 2015 dello scorso giugno. Potrebbe sparire la versione da 16 GB di storage per lasciare spazio al ritorno di quella da 32 GB che si andrebbe ad affiancare ai modelli da 64 e da 128 GB. Non sono invece attesi scossoni sul versante dei prezzi che dovrebbero mantenersi in linea con quelli dell'iPhone 6, la cui release base costa 729 euro. Sta invece progressivamente perdendo quota l'ipotesi dell'iPhone 6C ovvero di uno smartphone colorato e un po' più economico.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il