BusinessOnline - Il portale per i decision maker








PES 2016: video, nuove indicazioni e seconda demo possibile dopo uscita demo Fifa 16. Novità questa settimana

In attesa del già annunciato nuovo video trailer, non viene escluso il possibile rilascio di una seconda versione demo di PES 2016.




Non ci sono conferme da parte di Konami, ma la decisione di anticipare a metà agosto il rilascio della prima demo di PES 2016 potrebbe preludere alla messa a disposizione di una seconda versione di prova. Il tempo, a dirla tutta, non è molto: il 17 settembre è infatti prevista la messa a scaffale della release definitiva per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC. Se ne saprà di più nei prossimi giorni. A ogni modo, in attesa di mettere le mani sulla versione finale, è possibile cimentarsi con Bayern Monaco, Juventus, Roma, Corinthians, Palmeiras, Francia e Germania, da schierare allo Juventus Stadium o allo stadio del Corinthians in partite tra 7 e 10 minuti ovvero con la prima demo.

Le indicazioni di questi giorni di vigilia sono positive e prendono le mosse dal riconoscimento di miglior gioco sportivo del Gamescom. A far sorridere i giocatori di PES 2016 sono il controllo più fluide e realistico, la maggiore quantità di animazioni, la rinnovata intelligenza artificiale dei compagni di squadra, i nuovi effetti meteorologici, il più efficace sistema d'illuminazione, il nostro sistema di gestione dei contrasti di gioco. Ulteriori informazioni sono previste nel già annunciato nuovo video trailer.

Un'altra novità che ha fatto il giro del web nel corso della settimana è l'elenco delle canzoni che comporranno la colonna sonora ufficiale di Pro Evolution Soccer 2016. Non manca qualche sorpresa: We Will Rock You dei Queen, Somebody New di Joywave, After the Disco di Broken Bells, Lifted Up (1985) di Passion Pit, In Harmony di Asgeir, Elevate di St. Lucia, Figure It Out di Royal Blood, My Type (Radio Edit) di Saint Motel, When We Were Young (featuring The Chain Gang of 1974) di Dillon Francis and Sultan and Ned Shepard, Rather Be di Clean Bandit, You're On (featuring Kyan) di Madeon, Shine On di Vinyl Theatre, Love the Past, Play the Future di CTS.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il