BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pirelli verso accordo joint venture pneumatici in Cina

Pirelli è vicina alla conclusione di un accordo per la creazione di una joint venture in Cina al fine di promuovere le ambizioni di crescita in Estremo Oriente



Pirelli è vicina alla conclusione di un accordo per la creazione di una joint venture in Cina al fine di promuovere le ambizioni di crescita in Estremo Oriente. Lo ha detto Francesco Gori, direttore generale del settore pneumatici del gruppo al Financial Times Deutscheland.

"Siamo già leader di mercato in America Latina e siamo sul punto di concludere una importante joint venture in Cina che ci consentirà di avere accesso al più importante mercato del futuro" ha detto Gori al quotidiano.

Gori non ha nominato il partner cinese ma ha precisato che l'obiettivo è produrre in loco per il mercato domestico cinese.

Pirelli ha già annunciato che prevede di spendere 400 milioni di euro nella produzione di pneumatici fuori dall'Italia, in paesi come Cina, Brasile e Romania.

Pirelli, quinto produttore di pneumatici nel mondo, non intende crescere attraverso acquisizioni.

"Non è questione di essere più grandi. Redditività e forte presenza su mercati chiave selezionati sono più importanti per noi" ha dichiarato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il