BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Genoa streaming

Fiorentina Genoa streaming dopo streaming qualifiche e prove libere Moto 3, Moto 2, MotoGp Misano (AGGIORNAMENTO)

Fiorentina Genoa è uno degli anticipi pomeridiani di questo sabato, e come le altre gare del terzo turno sarà visibile in streaming gratuito in diretta. Il giorno dopo sarà la volta delle gare del Motomondiale, con MotoGP, Moto2 e Moto3 che si sfidano nel circuito di Misano Adriatico.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Genoa in fase di riscaldamento e tra un poco in campo. Prima si svolte le qualifiche della MotoGP che hanno visto nel MotoGp di Misano di San Marino Valentino Rossi conquistare la pole positions recuperando le posizione di ieri delle libere (dove era quinto). Lorenzo, ieri, primo, partirà, invece, terzo.

In Fiorentina – Genoa, sabato ore 18.00 stadio Franchi di Firenze, si trovano di fronte due formazioni a parità di punti, 3, ma con animi diversi. Infatti il Genoa di Gasperini ha fatto suo l’incontro della seconda giornata dopo aver perso il primo, mentre la Fiorentina non ha saputo ripetere a Torino la bella prestazione fornita all’esordio contro il Milan di Sinisa Mihajlovic. Paulo Sousa ha visto partire nell’ultimo giorno di mercato Joaquin, rientrato al Betis Siviglia, ma può contare sull’esterno polacco Blaszczykowski, che dovrebbe andare subito in campo prendendo il posto di Gilberto. Posto assicurato in attacco anche per il giovane Bernardeschi che ha giocato bene in nazionale under 21, mettendo a segno anche la rete della vittoria, su rigore, contro la Slovenia. Nelle partite con la sua nazionale in rete anche Blaszczykowski. Il tecnico portoghese vuole una immediata reazione da parte dei suoi ragazzi dopo la debacle di Torino, anche per preparasi al meglio all’esordio in Europa League dove incontrerà proprio l’ex squadra di Paulo Sousa, gli svizzeri del Basilea. Per quanto riguarda il ruolo di centravanti c’è ballottaggio tra Kalinic e Babacar. Possibile anche l’utilizzo, seppur parziale, di Giuseppe Rossi.

Le due settimane di sosta hanno consentito al Genoa di rinserrare le file e recuperare degli infortunati come Perotti e Diogo Figueras, mentre per il secondo si prospetta un ballottaggio con Cissokho, il primo dovrebbe trovare posto sin dall’inizio in una formazione rossoblù che vedrà anche la conferma di Izzo nel reparto difensivo. Per quanto riguarda gli infortunati, restano indisponibili sia Pavoletti che De Maio, mentre è in dubbio Gapkè, che potrebbe lasciare quindi il suo posto a Ntcham.

Il motomondiale torna in Italia e arriva sulla pista di Misano Adriatico per il GP di San Marino. Nella MotoGP, grazie al successo in Inghilterra, Valentino Rossi è di nuovo da solo al comando della classifica e precede Marquez di 12 punti, che vorrebbe cercare di aumentare nella "sua pista", dove si è imposto anche nella scorsa stagione. Da tenero sott’occhio, oltre che il compagno di squadra, anche le due Honda con Marquez che cerca un positivo finale per una stagione fin qui altalenante, e Pedrosa. Da verificare anche la conferma del miglioramento che la Ducati ha evidenziato a Silverstone, specialmente con Dovizioso. Anche le altre due categorie, Moto2 e Moto3, si prevedono combattute: nella Moto2 gli 85 punti di distacco che Zarco vanta nei confronti di Rins sembrano già indicare il netto favorito per la conquista del titolo, ma anche Rabat, che ha 3 soli punti di distacco da Rins ci tiene ad essere protagonista sul circuito di Misano Adriatico. Il primo italiano in classifica è Morbidelli, ottavo a quota 84. Nella Moto3 i punti di vantaggio di Danny Kent sul secondo classificato, l’italiano Enea Bastianini, sono 70, mentre anche il terzo in classifica è un italiano, Fenati, che insegue a 98 punti da Kent. Anche la gara di Moto3 dovrebbe essere molto combattuta, con possibili inserimenti anche di Vasquez ed Oliveira.

- e il MotoGP, Moto 2, Moto 3 verranno trasmessi in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
- e il MotoGP, Moto 2, Moto 3 saranno trasmesse in diretta su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI La2 e ORF trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il