BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 9, Apple 6S, Apple Watch, Apple Tv, iPad Pro tra uscita, rilascio aggiornamento e limitazioni in Italia. Novità settimana

Il keynote di presentazione Apple ha riservato numerose sorprese. Non solo iPhone 6S, anche iPad Pro e quarta generazione di Apple TV.




Questa è stata la settimana della presentazione dei nuovi prodotti a firma Apple. Uno dopo l'altro la società di Cupertino ha fatto luce su iPhone 6S e iPhone 6S Plus, Apple TV, iPad Pro e iPad Mini 4, oltre ad aver annunciato la data di rilascio del nuovo sistema operativo iOS 9 e il watchOS 2 con app native, affiancato da nuovi modelli di Apple Watch Sport. Le indiscrezioni dei giorni precedenti il keynote di San Francisco sono state confermate. I due nuovi smartphone replicano lo stesso design dei modelli precedente e, oltre a una serie di aggiornamenti incrementali, tra cui il nuovo chip A9 e la fotocamera da 12 megapixel, sono ora dotati della tecnologia 3D Touch per l'attivazione di comandi differenti sulla base dell'intensità della pressione sul display.

Non sono stati annunciati i prezzi italiani, ma dovrebbero essere di circa 50 euro superiori rispetto agli ultimi iPhone. La Apple TV è giunta alla quarta generazione e si fa ora forte della gestione vocale via Siri e di una lunga lista di comandi integrati, giochi, app e programmi on demand. Anche in questo caso occorre fare riferimento ai costi statunitensi che sono di 149 dollari per il modello da 32 GB e di 199 dollari per quello da 64 GB. A far discutere è anche l'iPad Pro, dotato di display 12,9 pollici, una tastiera collegabile e la Apple pencil da utilizzare per scrittura e grafica. Il prezzo minimo per portarlo a casa è di 799 dollari.

Decisi passi in avanti anche con l'iPad Mini 4: display LCD Retina da 7,9 pollici con risoluzione pari a 2.048 x 1.536 pixel, chip A8, fotocamera da 8 megapixel. Infine, oltre che per i nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus, l'iOS 9 sarà compatabile (e scaricabile dal 16 settembre) da iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il