BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Chievo streaming

Empoli Napoli streaming dopo streaming Chievo Juve diretta (AGGIORNAMENTO)

Torna il campionato con l’anticipo tra Juventus e Chievo con i bianconeri di Massimiliano Allegri favoriti sui veneti di Maran. Altro incontro interessante della 3° giornata è quello del Castellani, dove l’Empoli ospita il Napoli che ha in panchina il suo ex allenatore, Sarri.




AGGIORNAMENTO: Tra poco in campo Empoli Napoli, dopo che la Juve ha solo pareggiato 1-1 contro il Chievo recuperando dallo svantaggio solo con un rigore di Dyabala quando mancavano 13 minuti al termine. Tanta confusione, poco gioco e annullato un gol al Chievo.

AGGIORNAMENTO: Mancano pochi minuti al fischio d'inizio Juventus Chievo che si giocherà sul campo dello Juventus Stadium dalle 20, i giocatori titolari, confermiamo, sono quelli che abbiamo pronosticato nell'articolo. Nel match precedente la Juventus è stata battuta, contro la Roma, 1 a 2. Invece il Chievo ha guadagnato i tre punti, contro la Lazio, con 4 reti di scarto (4 a 0).

Partita del riscatto per la Juventus, quella di sabato sera contro il Chievo. Massimiliano Allegri ha mostrato grande serenità nonostante gli zero punti in classifica dopo due giornate, ma sicuramente si attende un deciso cambio di passo da parte dei suoi, specialmente ora che incombe anche l’inizio della Champions League con il primo impegno contro il Manchester City. Per la gara con il Chievo, che si presenta a Torino con 6 punti in classifica, il mister livornese avrà a disposizione anche Hernanes, prelevato dall’Inter nell’ultimo giorno di mercato, e lo ributterà subito nella mischia, così come Claudio Marchisio che ha recuperato dall’infortunio che lo aveva relegato ai box per le prime due gare di campionato. Esordio probabile anche per Alex Sandro, al posto di Evra, squalificato dopo l’espulsione subita a Roma. In attacco tutti disponibili, anche Morata che aveva avuto un piccolo problema in settimana e dunque scelta tra lo spagnolo, Dybala e Mandzukic.

Per quanto concerne il Chievo, Maran è contento delle prestazioni della sua squadra e potrebbe quindi decidere di riconfermare in blocco il gruppo dei titolari. Questo significa ancora una volta panchina per Dainelli, con conferma al centro della difesa per Gamberini; a centrocampo Rigoni sarà il regista della squadra, mentre per la fase offensiva Maran si affiderà a Paloschi e Meggiorini, in un ottimo momento di forma. Gli indisponibili nel Chievo sono Radovanovic ed Izco, mentre tutti i nazionali sono rientrati in buone condizioni. Birsa, autore di un gran goal contro la Lazio, Hetemaj e Cesar sono a disposizione di Maran fin da mercoledì e saranno interpreti del 4-4-1-1 con il quale il tecnico clidense affronterà anche la formazione bianconera.

Nella terza giornata di campionato va in scena il ritorno ad Empoli di mister Sarri che con il suo Napoli deve dare una sterzata positiva al suo campionato che finora non ha regalato grandi gioie. Anche l’Empoli di Giampaolo ha però bisogno di punti essendo ancora a quota 0, pur dopo la bella prova di San Siro dove non meritava di perdere con il Milan e vorrebbe togliersi la soddisfazione di battere il suo ex mister. Giampaolo recupera due uomini importanti come Laurini e Croce e pensa ad inserire Costa al fianco di Tonelli nel centro del reparto difensivo, con conseguente passaggio in panchina di Barba. L’attacco dell’Empoli farà ancora una volta conto sulla coppia formata da Maccarone e Pucciarelli, mentre deve essere valutata la condizione fisica di Mchedlidze, che si è infortunato con la sua squadra nazionale. Il giovane Diousse, dopo la bella prova di Milano è in ballo con Maiello per un posto da titolare. Nel corso degli allenamenti settimanali a Castelvolturno il Napoli ha recuperato sia l’ex Hysaj che Gabbiadini ed il romeno Chiriches, che ad Empoli dovrebbe partire titolare. Un possibile cambio per il Napoli ci potrebbe essere in attacco dove Callejon potrebbe scontare la non brillante prestazione nella gara contro la Sampdoria con conseguente sostituzione da parte di Sarri con Gabbiadini, che andrebbe così ad affiancare Higuain.

La partita tra Juventus-Chievo sarà possibile seguirla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Chievo, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il