BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Genoa streaming

Lazio Udinese streaming gratis dopo streaming Fiorentina Genoa live diretta (AGGIORNAMENTO)

Lazio Udinese in campo dopo che i viola hanno battuto i grifoni ieri del Genoa.




AGGIORNAMENTO: Lazio Udinese per recuperare fiducia nell'ambiente. E' questo il primo punto per Pioli che deve recuperare la consizione psico fisco della squadra e portarlo fuori dalle contestazioni. E non sarà facile. Stesse contestazioni, ma con una viola vincente e in buone forma, seppur per altri motivi, che sta vivendo la Fiorentina che ha, comunque vinto, contro il Genoa.

AGGIORNAMENTO: Sarà fischiato tra poco il calcio d'inizio di Fiorentina Genoa che si disputa nello Stadio Artemio Franchi alle 18, formazioni al momento della vigilia confermate. Nel precedente match la Fiorentina ha perso, contro il Torino, con il risultato di 1 a 3. A proposito del Genoa ha ottenuto i tre punti, scontrandosi con il Verona, con ben 2 gol di differenza (2 - 0).

Rientrati a Firenze tutti i giocatori che hanno giocato con le varie nazionali, tra i quali il nuovo arrivato Blaszczykowski che ha segnato con la sua squadra, così come Bernardeschi ha messo a segno il rigore dell’1 – 0 con il quale la nazionale italiana under 21 ha vinto il suo match contro la Slovenia, per Paulo Sousa è arrivato il momento della scelta del suo undici. La Fiorentina è stata molto bella nella prima gara interna contro il Milan e per il primo tempo di Torino, assolutamente inguardabile nella ripresa contro i granata. Il tecnico portoghese spera che i suoi contro il Genoa possano tornare a far vedere le cose migliori e sta preparando una formazione nella quale Blaszczykowski potrebbe esordire dal primo minuto, ma andrà comunque in panchina. Per quanto riguarda il ruolo di prima punta, che sinora è stato preso da Kalinic, c’è ballottaggio con Babacar, mentre sta molto bene Rossi e potrebbe essere arrivato il suo momento per scendere in campo almeno per un tempo.

Per quanto riguarda il Genoa la sosta è stata benedetta per Gasperini, in quanto ha consentito al tecnico dei rossoblu di recuperare completamente sia Diogo Figueras che Perotti. Il secondo dovrebbe tornare anche negli undici di partenza al Franchi. In difesa ci sarà la conferma di Izzo, mentre il Genoa non potrà disporre ne di De Maio ne di Pavoletti, entrambi infortunati. Resta da verificare la condizione di Gapkè, in fubbio a causa di una contusione ad una gamba, che potrebbe venire sostituito da Ntcham. Per Diogo Figueras ci sarà ballottaggio fino a prima della partita con Cissokho.

All’Olimpico di Roma torna in campo la Lazio che vuole dimenticare immediatamente la brutta prestazione offerta al Bentegodi dove il Chievo ha dominato in lungo ed in largo la partita infliggendole un pesante 4-0. In questa giornata affronta l’Udinese, squadra a parità di punti in classifica, 3, e prova a riscattarsi contando anche sull’aiuto del neoacquisto Alessandro Matri, arrivato dal Milan nell’ultimo giorno di calciomercato, e che Pioli schiera subito come titolare vista la perdurante assenza di Klose e di Djordjevic che comunque dovrebbe andare almeno in panchina. In difesa la Lazio dovrà fare a meno del suo centrale olandese, De Vrij, anche se il suo infortunio non sembra così grave come si temeva. La sua assenza darà via libera all’utilizzo di Mauricio, mentre per ovviare a quella di Biglia, nel centrocampo laziale si vedrà dall’inizio il giovane Cataldi. Migliora intanto anche il portiere Marchetti, che però non è ancora in condizioni ottimali e quindi Pioli si affida ancora al valido Berisha tra i pali. Per quanto riguarda la formazione dell’Udinese c’è la certezza di vedere in campo sin dal primo minuto capitan Di Natale, che giocherà in coppia con Thereau. Colantuono si tiene in panchina Zapata, pronto ad inserirlo a gara in corso. Nella formazione friulana sono di nuovo disponibili sia Iturra che Badu, che è in ballottaggio con Kone per una maglia da titolare. Lottano per una maglia anche Widmer e Adnan, mentre l’Udinese dovrà fare sicuramente a meno di Guilherme.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming italiano anche con il live gratis su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android
Anche l' operatore Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Fiorentina-Genoa anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il