BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Udinese streaming

Lazio Udinese streaming gratis aspettando streaming Lazio Dnipro Europa League diretta(AGGIORNAMENTO)

Nella terza giornata di Serie A la Lazio affronterà l'Udinese, ma Pioli e i suoi uomini dovranno prepararsi anche in vista della difficile trasferta di Dnipro, una gara che segna l'esordio dei biancocelesti in Europa League.




AGGIORNAMENTO: Tra poco in campo Lazio Udinese, in un appuntamento difficile che però, potrebbe essere di riscatto finalmente davanti al proprio pubblico (poco) per l'inconto di Europa League. C'è comunque grande tensione intorno all'ambiente, in primis contestazioni contro la dirigenza.

Domenica 13 settembre alle ore 18:00 nello Stadio Olimpico la Lazio ospiterà l'Udinese. I biancocelesti reduci dalla doppia sconfitta con Bayer Leverkusen e Chievo cercheranno di invertire la rotta guadagnando tre punti importanti. Di fronte, però, ci sarà un avversario tenace come l'Udinese che, pur perdendo con il Palermo nella seconda giornata di Campionato, ha una condizione fisica e soprattutto mentale migliore dei padroni di casa.

Pioli dovrà dunque fare scegliere gli uomini migliori per la gara con l'Udinese e applicare un turn over in vista del prossimo impegno in Europa League. Una buona notizia per i biancocelesti è in attacco: l'arrivo di Alessandro Matri ha di certo galvanizzato l'ambiente e il calciatore potrebbe trovare spazio sin dal primo minuto. Sul versante offensivo spazio anche a Candreva, elemento indispensabile per questa Lazio, e a centrocampo Cataldi, insieme al giovane Parolo, dovrà macinare palloni per Felipe Anderson, il vero fulcro della squadra. L'Udinese del bravo Colantuono è alla ricerca dei tre punti e si affiderà in attacco a Zapata, ex giocatore del Napoli. I friulani scenderanno in campo con il 3-5-2 per sfruttare la velocità di Adan e del brasiliano Edenilson sulle fasce.

Giovedì 17 settembre la Lazio farà il suo debutto in Europa League. I sogni dei tifosi erano quelli di accedere alla Champions, ma il preliminare contro il Bayer Leverkusen non ha portato fortuna ai biancocelesti. Ora bisogna pensare al Dnipro, un avversario che la Lazio affronterà in trasferta e che, come sanno i sostenitori del Napoli, è una squadra davvero ostica.

Per la prima partita del girone di Europa League Pioli dovrà scegliere gli uomini anche in base a quello che succederà nella gara con l'Udinese. Spazio a un turn over limitato, anche perché nel tridente offensivo ci sarà sicuramente Candreva. La partita si giocherà a porte chiuse e questo rappresenterà per la Lazio un motivo in più per vincere la gara. Il Dnipro, senza il supporto dei propri sostenitori sarà meno incisivo, anche se nel proprio Campionato è reduce da una bella vittoria per 2 a 0 ai danni del Karpaty. La squadra allenata da Myron Markevyc ha un buon collettivo ma gli uomini più pericolosi sono l'attaccante Seleznyov e il trequartista Edmar.

La partita Lazio-Udinese verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
Il match Lazio-Udinese sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Lazio-Udinese con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il