BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Udinese streaming

Inter Milan streaming derby gratis live diretta gratis. Dove vedere gratis e come diretta live link, tv (AGGIORNAMENTO)

Inter Milan tra poco in diretta live gratis il derby. Come vedere in streaming gratis live.




AGGIORNAMENTO: Dove si può vedere il derby Inter Milan in streaming gratis live che sta per iniziare tra poco? Anche in diretta live su canali stranieri e italiani, siti web e link? Lo abbiamo visto in questo articolo. Per le ultime novità segnaliamo che non piove e il campo sembra aver tenuto bene.

AGGIORNAMENTO: Ancora pochi minuti e avrà inizio Lazio Udinese che si disputa nello Stadio Olimpico dalle 18, titolari confermati alla vigilia della partita. Nel precendete incontro la Lazio è stata sconfitta, contro il Chievo, con 4 gol di scarto (0-4). Deve cercare, dunque di recuperare punti e morale, sia nell'incontro odierno e poi quello contro il Napoli anch'esso in grande fatica fino ora, Empoli compreso.

VERSO LAZIO-UDINESE: LE ULTIME NEWS - Dopo aver vinto il match d'esordio, Lazio e Udinese sono incappate, alla seconda in giornata, in due brutte sconfitte che ne hanno subito bloccato la corsa: i ragazzi di Pioli hanno infatti incassato un pesante 4-0 sul campo del Chievo Verona, mentre i friulani di Colantuono, dopo aver battuto addirittura la Juventus allo 'Stadium', hanno dovuto cedere il passo al Palermo nel successivo incontro casalingo.
In casa laziale ci saranno ancora tanti forfait: contro i bianconeri mancheranno Biglia, De Vrij, Klose e Marchetti, mentre l'altra punta Djordjevic è in forte dubbio. Per questo motivo, nel 4-3-3 potrebbe esserci l'esordio del neo-arrivato Matri in attacco, con Candreva e Felipe Anderson a supporto.
Tra gli ospiti, invece, Colantuono pensa a un 3-5-2 molto abbottonato e in cui saranno ancora Di Natale e Thereau a guidare l'attacco; toccherà invece a Bruno Fernandes fare da collante tra reparto avanzato e centrocampo.
Stando ai 'bookies', è favorita la Lazio: il segno '1' è dato a 1.72, mentre pagherebbe 6.50 volte l'eventuale successo esterno dell'Udinese.

VERSO EMPOLI-NAPOLI: LE PROBABILI FORMAZIONI - Dopo aver esordito sulla panchina del Napoli (un pareggio e una sconfitta il suo magro bilancio), Maurizio Sarri tornerà nella piazza che l'ha reso grande: questo week-end, infatti, i partenopei saranno di scena ad Empoli, ospiti della squadra di Giampaolo che, a sua volta, è reduce da due KO e vuole cominciare subito a collezionare i punti necessari a conquistare la salvezza.
In casa toscana si va verso la conferma del 4-3-1-2 con Saponara nelle vesti di trequartista dietro la coppia formata da Maccarone e dal nuovo arrivato Livaja (preferito subito a Pucciarelli).
Tra gli ospiti, invece, Sarri potrebbe cambiare qualcosa in attacco, affiancando Gabbiadini (in ballottaggio con Callejon) a Higuain e schierando Insigne sulla trequarti; in mediana, invece, riecco Hamsik, Valdifiori e Allan.
Sul fronte dei pronostici è favorito il Napoli: il segno '2' è dato a 1.82, mentre pagherebbe ben 4.75 volte l'eventuale successo dell'Empoli.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita Lazio-Udinese sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore telefonico Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Lazio-Udinese con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il