BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 9 uscita, come scaricare e quando. Tutto quello da conoscere su aggiornamento ufficiale. Novità della settimana

In rampa di lancio c'è il nuovo sistema operativo iOS 9 che sarà grauitamente scaricabile a partire da mercoledì 16 settembre.




Da mercoledì 16 settembre 2015 sarà possibile scaricare e installare il nuovo sistema operativo iOS 9 su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. Tra i miglioramenti più attesi c'è la funzionalità per il risparmio nel consumo della batteria che, stando a quanto dichiarato dalla società di Cupertino, garantirà almeno un'ora in più di autonomia.

Per verificare manualmente la presenza dell'upgrade direttamente dal proprio iPhone o iPad, è possibile seguire il percorso, Impostazioni Generali > Aggiornamento Software > Scarica e Installa direttamente dal dispositivo oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes. L'intera operazione è completamente gratuita. Tuttavia si consiglia di attendere qualche giorno prima di procedere con il download. Le ragioni sono diverse. In prima battuta è meglio verificare l'impatto del software sui device meno recenti ovvero se provoca qualche anomalia nella stabilità generale, nel consumo della batteria o nella connettività Wi-Fi. Si tratta infatti dei problemi più comuni in caso di upgrade.

In seconda battuta è verosimile immaginare che nei primi giorni del rilascio ci sarà un intasamento dei server che potrebbe causare qualche rallentamento di troppo. Un ragionamento a parte meritano le limitazioni dell'iOS 9 per i consumatori italiani, come il mancato supporto del sistema di pagamenti Apple Pay, l'assenza di informazioni sul trasporto pubblico nelle città italiane all'interno delle nuove Mappe, l'incompatibilità con i nuovi standard per la navigazione sul web. All'orizzonte, poi, si intravede il nuovo aggiornamento iOS 9.1, di cui è stata rilasciata la prima beta per gli sviluppatori dell'iOS Dev Center che, a parte nuove emoji, introduce ben poco.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il