BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma e Juventus Champions League vedere gratis live diretta con link, siti web migliori e tv in chiaro straniere. Dove vedere

Come seguire le partite delle italiane in Champions League quest’anno 2015-2016: tutte le possibilità per i tifosi di Juventus e Roma




AGGIORNAMENTO:  Tocca alla Roma dopo la vittoria della Juve a sorpresa sul Manchester Citu 2-1 in rimonta con gol di Mandukic e Morata. Speriamo ora nalla Roma contro il Barcellona. Come e dove vedere lin streaming in diretta live, su quali siti migliori ed emittenti televisive in chiaro lo abbiamo visto in questo articolo.

AGGIORNAMENTO: Si inizia con la Juventus. Dove vederla gratis in diretta live su siti web, tv straniere in chiaro migliori lo abbiamo visto in questo articolo, quando e come fare anche gratis in italiano. Per quanto riguarda le ultime novità dai campi, lo stadio è strapieno con un Manchester City che, secondo i i titoli dei giornali odierni inglesi, è alla prova di maturità in una Champions dove ha sempre fatto fatica. Giornali, che rispettano molto la Juve nonostnte la situazione difficile di inizio campionato. Nessuno problema al momento nel riscaldamento per entrambe le squadre.

Da oggi, martedì 15 settembre, tutti incollati davanti alla tv per le prime partite delle italiane in Champions League 2015-2016. Domani saranno in campo, alle 20:45, Manchester City Juventus mentre mercoledì 16 toccherà a Roma Barcellona, match che saranno trasmessi in esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD alle 20:45. Tutte le partite di Champions League quest’anno, e per i prossimi tre, saranno esclusiva di Mediaset Premium nonostante la diatriba nata con Sky a causa della possibilità di far vedere ai propri clienti le partite di Champions che saranno trasmesse dal canale tedesco Zdf, 546, di Sky.

Dopo Lazio-Bayer Leverkusen, gli amanti del calcio potranno seguire sul canale 546 di Sky anche la sfida del 21 ottobre che si giocherà tra Juventus e Borussia Mönchengladbach, ma anche tutti gli altri incontri che vedranno impegnate le squadre tedesche in Champions, a meno che non si interverrà per bloccare la programmazione delle partite di Champions sul canale tedesco di Sky.

Ma Mediaset Premium non è l’unica possibilità per vedere le partite di Champions League 2015-2016: i match potranno essere seguiti, infatti, anche online su Web Sky Online, servizio a pagamento che non richiede la sottoscrizione di un abbonamento con Sky; non richiede l’installazione di una parabola sul tetto di casa; e permette di vedere le partite su tutti i dispositivi, da Pc e tablet, a Smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box.

Proporranno le partite di Champions League anche alcuni canali di nazioni vicine, come Sky Austria, Armenia Tv, Czech Tv, Sky Deutschland, TV 3 Ireland, Arena Sport del Montenegro, con il satellite o sui loro siti web se sono dotati di portali internet che trasmettono in streaming in diretta quello che fanno vedere in tv, mentre gli abitanti delle province di Como, Varese, Novara e della parte nordoccidentale della provincia di Milano (compresi alcuni quartieri cittadini) potranno seguire gli incontri in chiaro sulle frequenze del digitale terrestre di RSI LA2, il secondo canale della Radiotelevisione della Svizzera italiana.

Chi, invece, vive al confine dell’Italia potrebbe seguire i match sul satellite, sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF. La televisione svizzera ha deciso di trasmettere alcune partite delle italiane poichè nessun club nazionale si è qualificato per la fase a gironi della Champions League 2015-2016 e in questa situazione Mediaset non potrà far nulla, perchè si tratta del cosiddetto overspill, cioè il normale sforamento di segnale oltreconfine

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il