BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus streaming live diretta Champions League in attesa streaming Napoli, Lazio Fiorentina diretta live Europa League

Come seguire le partite di Champions League ed Europa League 2015-2016 e le squadre impegnate: quando i primi match e cosa sapere




AGGIORNAMENTO: Inizia una settimana di grande sport tra Champions ed Europa League e la inaugura la Juve vice campione europea, pur in difficoltà in campionato. Per le squadre in campo rimane ancora un mistero chi giocherà, in particolare nella formazione bianconera, dove ì, però, nelle ultime ore salgono le quotazioni di Lemina a centrocampo.

Domani, martedì 15 settembre, è in programma la prima partita di Champions League che vede impegnata una squadra italiana: in campo, infatti, domani sera alle 20:45 la Juventus contro il Manchester City. Mercoledì 16 settembre, invece, toccherà a Roma-Barcellona. Entrambe le partite saranno trasmesse in esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD. Tutte le partite di Champions League quest’anno, e per i prossimi tre, saranno esclusiva di Mediaset Premium. Ma anche Sky, nonostante le polemiche, permetterà di vedere alcune partite, quelle trasmesse cioè dal canale tedesco Zdf 546 di Sky.

Dopo Lazio-Bayer Leverkusen, si potranno seguire sul canale 546 di Sky anche la sfida del 21 ottobre che si giocherà tra Juventus e Borussia Mönchengladbach e gli altri match che vedranno impegnate le squadre tedesche in Champions. Per vedere partite di Champions League 2015-2016 ci si potrà sintonizzare anche online su Web Sky Online, servizio a pagamento che non richiede la sottoscrizione di un abbonamento con Sky; non richiede l’installazione di una parabola sul tetto di casa; e permette di vedere le partite su tutti i dispositivi, da Pc e tablet, a Smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box.

Le partite di Champions League saranno trasmesse anche su alcuni canali di nazioni vicine, come Sky Austria, Armenia Tv, Czech Tv, Sky Deutschland, Arena Sport del Montenegro, con il satellite o sui loro siti web se sono dotati di portali internet che trasmettono in streaming in diretta quello che fanno vedere in tv, mentre gli abitanti delle province di Como, Varese, Novara e della parte nordoccidentale della provincia di Milano (compresi alcuni quartieri cittadini) potranno seguire gli incontri in chiaro sulle frequenze del digitale terrestre di RSI LA2, il secondo canale della Radiotelevisione della Svizzera italiana.

Coloro che vivono al confine dell’Italia possono seguire le partite di Champions sul satellite, sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF. Diversa, invece, la situazione per quanto riguarda le partite di Europa League 2015-2016, che quest'anno vedrà scendere in campo Napoli, Fiorentina e Lazio.La novità della stagione 2015-2016 di Europa League riguarda la messa in onda delle partite in diretta tv: se, infatti, fino all’anno scorse le partite venivano trasmesse in diretta tv esclusiva su Mediaset Premium e quelle più importanti anche in chiaro su Canale 5 o Rete 4, da quest'anno i diritti tv dell'Europa League saranno un'esclusiva di Sky, che ha rinunciato alla Champions League ma ha avuto la visione unica di questa competizione calcistica. Prima partita in programma giovedì 17 settembre tra Dnipro e Lazio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il