Cartelle pazze del fisco: ne stanno arrivando oltre 1 milione secondo il sito Contribuenti.it

Oltre un milione di cartelle pazze di multe automobilistiche, ICI, diritti camerali, Tarsu, IRPEF, IVA, INPS e redditi soggetti a tassazione separata sono state notificate in questi giorni a molti cittadini italiani



Oltre un milione di cartelle pazze di multe automobilistiche, ICI, diritti camerali, Tarsu, IRPEF, IVA, INPS e redditi soggetti a tassazione separata sono state notificate in questi giorni a molti cittadini italiani. A lanciare l'allarme Contribuenti.it ( Associazione Contribuenti Italiani) che parla di un fenomeno che si registra in tutta Italia e che la punta dell'icerberg è a Roma con 54.600 cartelle. Seguono Napoli con 53.900, Milano con 52.100, Genova con 47.600, Torino con 44.900, Palermo con 43.700, Bologna con 41.100 e Bari con 34.500. Chiude la Campobasso ed Isernia rispettivamente con 15.100 e 6.200 avvisi.

"Basta - afferma il presidente Vittorio Carlomagno - con continuo reiterarsi di queste inutili vessazioni poste in essere in dispregio di norme costituzionali, tributarie e statuto dei diritti del contribuente che minano la fiducia tra fisco e contribuente, generando, in modo indiretto, danni all'erario. Il Governo deve immediatamente prendere dei provvedimenti e fermare questo odioso fenomeno e malcostume".

Contribuenti.it per far fronte all'emergenza, ha organizzato un convegno a Napoli il 4 maggio dal titolo "Fisco - Contribuenti: Equità ed efficienza nel rispetto dei diritti" al quale sono stati invitati tutti i massimi esperti tributari. In attesa di provvedimenti, l'associazione ha attivato il servizio "Sos cartelle pazze" (tel. 0642828753) gratuito per tutti i contribuenti che vogliono conoscere tutte le modalità per far valere i propri diritti.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il