BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Barcellona streaming gratis diretta live. Vedere migliori siti web, tv straniere satellitari streaming Champions League

In campo Roma-Manchester City per la Champions League 2015-2016: come seguire la partite e tutte le possibilità




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per Roma Barcellona che inaugura un girone abbastanza complicato di Champions League. Dai campi, le ultime notizie danno Totti in panchina con il debuto di Falque nella massima competizione europea, mentre De Rossi centrale difensivo e non a centrocampo, dove giocherà l'ex Keita.

Domani sera, mercoledì16 settembre, ore 20:45, la Roma sarà in campo, in casa, per affrontare il Manchester City nella sua prima partita di Champions League 2015-2016. I tifosi giallorossi per seguire la partita dovranno essere abbonati Mediaset Premium, visto che la Champions League sarà esclusiva Mediaset per ben tre anni e non si potranno seguire più su Sky.Le partite di Champions League 2015-2016 saranno trasmesse, infatti, in esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD. Grazie, però, ad un accordo alternativo, alcuni match si potranno seguire anche sul canale tedesco Zdf 546 di Sky, tra questi, quello del 21 ottobre che si giocherà tra Juventus e Borussia Mönchengladbach ma anche gli altre sfide.

Chi sceglie comunque di abbonarsi al pacchetto calcio di Mediaset Premium dovrà pagare di 36 euro al mese, inclusi i canali HD e il servizio Premium Play. Grazie poi ad un accordo con Telecom, Mediaset permetterà ai clienti TIM di accedere a tutta la nuova offerta di Premium Online tramite il set-top box di TIMVision, sfruttando la banda larga e ultralarga di Tim. L’offerta include anche tutto il calcio in diretta e in HD. Premium Online funziona esclusivamente tramite internet e offrirà sia canali on demand che live.

Le sfide di Champions si possono seguire poi su alcuni canali di nazioni vicine, come Sky Austria, Armenia Tv, Czech Tv, Sky Deutschland, Arena Sport del Montenegro, con il satellite o sui loro siti web se sono dotati di portali internet che trasmettono in streaming in diretta quello che fanno vedere in tv; oppure online su Web Sky Online, servizio a pagamento che permette di vedere le partite su tutti i dispositivi, da Pc e tablet, a Smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box.

Possibilità alternative disponibili anche per chi abita nelle province di Como, Varese, Novara e della parte nordoccidentale della provincia di Milano, che potrà seguire in chiaro le partite di Champions sulle frequenze del digitale terrestre di RSI LA2, il secondo canale della Radiotelevisione della Svizzera italiana; e per coloro che vivono al confine dell’Italia, sul satellite, sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il