BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Barcellona streaming in attesa streaming Roma Sassuolo diretta prossimo turno (AGGIORNAMENTO)

Impegni insidiosi per la Roma. Mercoledì 16 attesa la corazzata Barcellona. Domenica sera sarà la volta del combattivo Sassuolo di Di Francesco, già capace di battere il Napoli.




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per Roma Barcellona, le squadre stanno svolgendo il normale riscaldamento in campo. Garcia schiera il 4-1-4-1 con ì, però, Falque e Salah esterni dietro a Dzeko per una formazione pronta per le ripartenze. In mezzo Keita, al posto di De Rossi che gioca titolare ma in difesa, come centrale.

Partenza sprint per questa stagione 2015-2016. La Roma, dopo i proclami della scorsa stagione e dell'inizio di quest'anno, deve lavorare per candidarsi ufficialmente al ruolo di anti-Juve e di pretendente allo scudetto. La serata di mercoledì vedrà i giallorossi accogliere i campioni d'Europa del Barcellona, e sarà compito di mister Garcia impedire che la squadra rischi lo sbando come nelle uscite in Champions League degli scorsi anni. Per questo si affiderà a uomini di esperienza internazionale ormai comprovata, come la coppia di centrocampo De Rossi-Keita, e Dzeko e Salah come principali terminali offensivi. Dietro, l'affidabilità di Manolas, Florenzi e del portiere Szczesny, a sua volta abituato a simili palcoscenici. Il Barça sarà primo di pedine importanti come Dani Alves (infortunio) e i nuovi acquisti Arda Turan e Aleix Vidal, entrambi impossibilitati a prendere parte a competizioni europee fino a gennaio 2016. I blaugrana arrivano quindi a Roma con gli uomini tutto sommato contati, ma l'intesa maturata nel magico tridente Suarez-Neymar-Messi potrebbe far tremare qualsiasi avversario, specie se supportato in maniera adeguata da altri campioni come Rakitic e Iniesta. Per i giallorossi conteranno soprattutto l'atteggiamento mentale e la condizione atletica, due fattori che potrebbero contribuire a riequilibrare la situazione.

Per la 4° giornata di Serie A, domenica 20 settembre alle 20.45 a Roma sbarcherà invece il combattivo Sassuolo di Di Francesco, ancora imbattuto dopo le due vittorie (di cui una contro il Napoli) e il pareggio per 2-2 contro l'Atalanta. Possibile un piccolo turnover per Garcia, com'è stato con il Frosinone, ma il Sassuolo è squadra abituata a vendere cara la pelle, e con un centrocampo in buona forma e un Floro Flores in stato di grazia, i giallorossi non devono commettere l'errore di sottovalutare l'impegno. Le due compagini, entrambe a 7 punti, hanno dunque l'occasione per cercare di tenere il passo delle dirimpettaie di classifica e dell'Inter temporaneamente capolista. Il Sassuolo deve provare a racimolare punti in vista dell'obiettivo metà classifica, mentre la Roma può sperare di distanziare ulteriormente squadre come Milan, Juventus e Napoli protagoniste di un inizio di campionato piuttosto stentato. Giallorossi favoriti, ma il Sassuolo ha fama di "ammazza-grandi". Da non prendere sottogamba.

Il GP di Formula 1 verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La Formula 1 sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo del singolo evento è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere quali ORF e RSI La2 permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il