BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Barcellona streaming gratis live diretta e vedere Chelsea, PSG, Real Madrid Champions League siti web e tv straniere

In Champions League non solo le italiane; oltre al match della Roma scendono in campo anche altre formazioni importanti come Chelsea, PSG e Real Madrid. Vediamo le loro possibilità nella prima gara del girone.




AGGIORNAMENTO: Stadio strapieno, bellissimo clima dentro e fuori lo stadio per Roma Barcellona che giocano dopo che ieri PSG, Real Madrid, Juventus hanno vinto e convinto. Insieme alla Roma tra le big anche il Chelsea scende in campo. Formazione di Garcia confermata con un 4-1-4-1 con Totti in panchina

Per gli appassionati di calcio la prima giornata della fase a gironi della Champions League offre già molti incontri ricchi di interesse. Guardando in casa Italia, mercoledì è la volta della Roma, ad aprire il girone contro il Barcellona in una partita da pronostico incerto tra pareggio e successo degli ospiti. Garcia cercherà in tutti i modi di contrastare la formazione di Luis Enrique, ma sulla carta gli spagnoli, anche grazie al loro potenziale offensivo, si fanno preferire. La Roma cercherà di metterli in difficoltà con la velocità dei suoi esterni Salah e Iago Falque e con le grandi capacità di finalizzatore di Dzeko, che torna a prendersi la maglia di titolare dopo averla lasciata a Totti sul campo di Frosinone.

In campo per il riscatto il Chelsea di Jose Mourinho, autore di un inizio di campionato deficitario in Premier, dove è stato sconfitto anche sabato sul campo dell’Everton e soprattutto non è sembrato essere "squadra". L’incontro con il Maccabi Tel Aviv, squadra israeliana che non dovrebbe impensierire i Blues arriva quindi al momento giusto per dare una sterzata che poi porti i suoi frutti anche in Premier, dove i punti di distacco dei londinesi dalla capolista Manchester City sono già 11. In alcuni siti internet inglesi si pensa che a Mourinho non sia sufficiente vincere questa gara per scacciare la crisi, ma il tecnico portoghese è solitamente molto combattivo e non lascerà nulla di intentato per risalire la china.

Il Real Madrid inizia il suo cammino affrontando lo Shakthar Donetsk dopo aver ritrovato in campionato la vittoria, 6 – 0 in casa dell’Espanyol, e soprattutto la giusta verve di Cristiano Ronaldo che ha messo a segno 5 dei 6 goal della sua squadra. La formazione di Benitez, pur guardando al blasone inferiore degli avversari non dovrebbe prendere sottogamba l’impegno ed il tecnico ex Napoli è intenzionato a mandare in campo i suoi uomini migliori. Spazio quindi al classico 4-2-3-1 molto sbilanciato in attacco con la presenza di Ronaldo, Bale e Benzema, con Isco al posto dell’infortunato James Rodriguez. Per l’ex interista Kovacic partenza dalla panchina come in campionato.

Il Paris Saint-Germain, campione di Francia, si troverà di fronte i connazionali di Ibrahimovic, gli svedesi del Malmoe, squadra nella quale il campione dei transalpini ha iniziato la sua carriera. Il Malmoe è riuscito ad arrivare alla fase a gironi battendosi molto bene nei turni preliminari e facendo fuori nel turno di spareggio gli scozzesi del Celtic. La squadra di Blanc si schiera con il 4-3-3 nel quale il tridente offensivo vede insieme Cavani, Ibrahimovic e Di Maria. In porta scelto ancora una volta Trapp, nonostante gli errori commessi in campionato, con Sirigu ancora una volta in panchina. La formazione di Hareide risponde con un più prudente 4-3-2-1. Pronostico a favore delle formazioni di casa in tutte e tre le gare.

La partita si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Roma-Barcellona anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Oltre a queste opzioni, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il