BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Barcellona streaming gratis dopo streaming torneo Vuelta vinto da Aru diretta live (AGGIORNAMENTO)

Lo spettacolo della Champions League in streaming con la diretta gratuita di Roma – Barcellona, primo turno della fase a gironi. Uno spettacolo che c’è stato anche alla Vuelta, vinta dal nostro Fabio Aru.




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto tra Roma Barcellona, con squadra che entrano nello stadio con la musica della Champions League. Truìbuna stracolme, potrebbe esserdci il tutto esaurito, bellissima atmosfera in una giornata di sole ora con una temprature mite adatta a giocare.

Potrebbe essere una notte da "lupi" quella di mercoledì, quando le luci dello stadio Olimpico si accenderanno per mostrare agli spettatori la sfida tra Roma e Barcellona. Almeno così si augurano i tifosi giallorossi che dopo la vittoria in campionato contro il Frosinone, si augurano di poter ripetere lo stesso risultato anche contro la formazione che detiene la Champions League e che ha la voglia di essere la prima squadra a vincerla per due volte consecutive. Sarà anche una notte da ex per Luis Enrique che tre anni fa venne chiamato al capezzale della Roma, ma non seppe risollevarla come ha fatto invece il suo successore ed attuale allenatore Rudy Garcia. Luis Enrique ha fatto ben, invece, sulla panchina del Barcellona, portando alla vittoria su diversi fronti una squadra dal palmares invidiabile nel quale spiccano tra gli altri 5 Champions League, 2 titoli mondiali e ben 23 scudetti della Liga.

Contro una formazione di questo tipo, che può anche schierare un attacco con nomi come Messi, Suarez e Neymar e che guida attualmente la Liga, Garcia proverà a motivare i suoi per una gara d’attacco facendo leva sulle doti tecniche e di velocità dei suoi esterni d’attacco Salah e Iago Falque e sulla presenza in area del bosniaco Dzeko. Un altro bosniaco, Pjanic, sarebbe potuto essere un protagonista, ma si è infortunato in nazionale e quindi Garcia non lo può schierare. Per la sua sostituzione pronto Keita. In difesa Rudiger sarà confermato a fianco di Manolas, con il francese Digne e Florenzi sulle fasce, ma forse più bloccati vistla la forza dell’attacco catalano.

Il ciclismo ha concluso la grande settimana sportiva dei colori italiani con Fabio Aru che si è aggiudicato la settantesima edizione della Vuelta. Il corridore sardo che milita nell’Astana insieme Vincenzo Nibali, dopo aver ottenuto un gratificante secondo posto al Giro d’Italia, alle spalle di Contador, è partito per la Spagna intenzionato a portarsi a casa la maglia rossa del vincitore. E la vittoria è arrivata grazie all’ottima performance nella penultima tappa quando, con un attacco sul penultimo colle da scalare, ha frantumato la resistenza di Doumulin che deteneva la maglia rossa con l’esiguo vantaggio di sei secondi. Aru aveva già conquistato la maglia rossa in precedenza quando si era classificato al secondo posto nella tappa vinta dal compagno di squadra Landa, poi l’aveva difesa dagli attacchi di Rodriguez per poi perderla di fronte a Doumulin nella cronometro, ma restando attaccato e pronto a sferrare un attacco decisivo in montagna. Per il corridore italiano si aprono così le porte per la partecipazione al Tour del prossimo anno.

La partita Roma-Barcellona verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il