BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Barcellona streaming live gratis diretta. Vedere siti web, canali tv satellite stranieri live gratis diretta (AGGIORNAMENTO)

Si avvicina sempre più il debutto del Barcellona campione d'Europa in carica, che nella prima giornata di Champions League se la dovrà vedere con la Roma.




AGGIORNAMENTO: Stadio strapieno per Roma Barcellona, tutto esaurito o quasi, grande festa sulle tribune. Il barcellona è favorito, ma i tifosi giallorossi credono nell'impresa con una squadra più condsapevole dell'anno scorso. garcia prudente cambia modulo, mette De Rossi centrale difensivo, ma non rinuncia ai colpi di Falque e Salah che supporteranno Dzeko in avanti.

AGGIORNAMENTO: Come e dove vedere in chiaro Roma Barcellona, su quali siti web, link in chiaro che la trasmettono legalmente, senza pubblicità e banner invasivi e di ottima qualità audio e video, dopo averne acquistato i diritti e la rendono visibile anche in Italia con uno streaming anche in diretta live in chiaro? Lo abbiamo visto in questo articolo. Per quanto riguarda gli aggiornamenti dai campi, la Roma sembra orientata a far partitre dall'inizio Salah e Digne, ottimo terzino, mentre in attacco, almeno sulla carta, l'unico terminale offensivo sarà Dzeko.

Una sfida che si preannuncia più equilibrata di quella che i pronostici potrebbero far apparire, visto che la Roma è dotata di un'ottima squadra e può dar filo da torcere alla truppa di Luis Enrique. Barcellona che questa mattina ah preso la'ereo per Roma e una volta arrivata nella capitale, dopo essersi sistemata nel pomeriggio, terrà un leggero allenammento di rifinitura all'Olimpico prima della conferenza stampa di Luis Enrique. Un Luis Enrique contento di tornare nella piazza che lo ha visto debuttare in serie A e che nonostante non sia riuscito a ottenere buoni risultati porta sempre nel suo cuore, per questo non ci sarà nessuna voglia di rivalsa. Il Barcellona potrebbe scendere in campo con il classico 4-3-3 e mentre qualche dubbio c'è in difesa, con il giovane Bartra che potrebbe far rifiatare un Mascherano apparso affaticato dagli impegni in nazionale, a centrocampo e in attacco dovrebbero esserci tutti i big, quel Leo Messi che anche nel week end ha trascinato i blaugrana verso la vittoria. Infatti il Barcellona pareggiava sul campo dell'Atletico Madrid quando Leo ha azzeccato una giocata spettacolare e ha siglato il gol della vittoria.

Garcia stamattina ha tenuto la sua conferenza stampa e naturalmente ha ribadito la forza dell'avverarrio, che di sicuro è superiore alla sua squadra, ma allo stesso tempo ci ha tenuto a precisare che la Roma farà tutto cò che è i suo potere per ottenere un risultato positivo. Roma che a differenza della passata stagione, dove pagò in modo pesante la differenza di qualità con una big d'Europa come il Bayern Monaco, quest'anno sembra aver ridotto il gap dalle super potenze europee grazie ad acquisti mirati che hanno portato tanta esperienza internazionale, come il bosniaco Edin Dzeko, che domani sarà di sicuro al centro dell'attacco, mentre non ci sarà Totti. Il capitano sognava di affrontare Messi in campo, ma al brutta prestazione di Frosinone ha messo in evidenza che il numero dieci giallorosso non solo vive un precario stato di forma ma insieme a Dzeko non può giocare e in questo momento Garcia non vuole rinunciare affatto all'attaccante ex Manchester City. Totti ha accettato con serenità questa decisione ed è pronto a dare il suo contributo a partita in corso.

L' incontro verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali La2, RTL, RSI e ORF hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il