BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Barcellona, Roma, Manchester United, Bayern Monaco streaming, vedere siti web, canali tv Champions League streaming diretta live

Nel mercoledì della Champions League spicca l’incontro tra Roma e Barcellona ma anche quelli che vedono il Manchester United impegnato in casa del PSV ed il Bayern Monaco ad Atene contro l’Olympiakos. Pronostico incerto solo a Roma.




Grande calcio anche nel mercoledì di Champions League con tre formazioni di prima fascia come Barcellona, Manchester United e Bayern Monaco impegnate tutte in trasferta. Mentre per la formazione inglese e per quella tedesca si può pronosticare una vittoria, ai danni di olandesi e greci, ci potrebbero essere più difficoltà per i blaugrana a Roma dove il pronostico più probabile è il pareggio. Il Barcellona ha problemi di organico ed ha portato in Italia solo 20 giocatori, lamentando all’ultimo momento anche la mancanza di Dani Alves che sguarnisce la fascia sinistra difensiva di Luis Enrique.

I catalani hanno comunque dimostrato anche in campionato di essere più forti della sfortuna, vincendo sin qui tutte le tre gare disputate, fatto che ha confermato il Barcellona in testa alla classifica a punteggio pieno con Real ed Atletico Madrid già costrette ad inseguire. Naturalmente tra i 20 giocatori disponibili ci sono i tre che compongono l’attacco "atomico" del Barca e questo è il primo motivo di preoccupazione per Rudy Garcia che dal canto suo opererà diversi cambi rispetto alla formazione vista in campionato a Frosinone. In campo dall’inizio Dzeko, che rileva Totti, e Salah. In difesa rientra Castan, per Rudiger. Una assenza grave anche per il tecnico della Roma con Keita che sostituisce Pjanic.

Il Manchester United di Van Gaal inizia la sua marcia nel girone recandosi ad Eindhoven per affrontare il PSV. Oltre che per il tecnico si tratta di un ritorno a casa anche per Depay, che è arrivato ai Red Devils nel mercato di quest’anno. Gli olandesi sulla carta sono inferiori alla formazione di Rooney, ma nelle ultime 12 gare disputate sono imbattuti. Il tecnico Cocu opta per il 4-3-3 con De Jong terminale in attacco, e l’ex Genoa Lestienne al suo fianco; a centrocampo brilla la stella di Guardado. Per quanto riguarda gli inglesi l’assenza di Rooney pesa, e come prima punta giocherà Fellaini, mentre Martial parte dalla panchina come in Premier League. Nelle file del Manchester United anche Darmian, titolare sulla fascia destra difensiva.

Trasferta iniziale anche per la formazione di Guardiola, il Bayern Monaco. Il tecnico spagnolo deve trovare le giuste misure per superare l’Olympiacos in un ambiente tradizionalmente caldo come quello del Pireo. I greci oltretutto sono imbattuti nel loro campionato ed a punteggio pieno dopo aver disputato le prime 3 giornate. Guardiola ha diversi infortunati come Robben, Benatia e Ribery, mentre fortunatamente potrà disporre di Gotze. Saranno della partita anche due ex protagonisti del campionato italiano, Vidal nella formazione tedesca, e Cambiasso in quella greca, allenata da Marco Silva.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android. Niente da fare invece per gli abbonati Sky, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, ORF, RSI e RTL hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il