BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Club Brugge streaming gratis dopo streaming Moto 2, Moto 3, MotoGp Misano diretta (AGGIORNAMENTO)

Dopo la Champions arriva il turno dell’Europa League con l’impegno casalingo del Napoli contro il Club Brugge disponibile per la visione in streaming gratuito in diretta. Domenica si è corso il GP di San Marino della MotoGP.




AGGIORNAMENTO: Il Napoli scende in campo contro il Bruges In Europa League, esordio anche per Maurizio Sarri europeo. Conosciute le probabili formazioni in campo nessuna novità particolare per i pronostici, con le quote che danno scontata o quasi la vittoria del Napoli.

Si gioca alle 19.00 di giovedì la sfida di Europa League tra Napoli e Club Brugge, battesimo europeo per l’allenatore dei napoletani, Maurizio Sarri. Pur trattandosi di un esordio, il Napoli deve affrontarlo partendo dai risultati, abbastanza deludenti, ottenuti in campionato e quindi nelle file degli azzurri c’è voglia di riscatto immediato. Per la gara contro i belgi il turnover di Sarri rispetto al campionato sarà limitato. Al centro della linea difensiva potrebbe trovare posto Koulibaly, con Ghoulam in preallarme per la fascia sinistra ed Hysaj che si sposterebbe sulla destra con Maggio che scala in panchina. I dubbi che riguardano il centrocampo saranno sciolti facendo giocare uno tra Valdifiori e Jorginho ed uno tra David Lopez ed Allan, accanto all’inamovibile capitan Hamsik. Per Insigne ancora una volta il ruolo di rifinitore con il quale sta trovando sempre maggiore confidenza, ed in avanti sicuro Higuain mentre c’è molta concorrenza per l’altro posto con tre pretendenti, Callejon, Gabbiadini e Mertens.

In casa Brugge Preud’homme ha meno dubbi in quanto deve rinunciare in partenza a diversi giocatori, tra i quali Simmons, il capitano, Gedoz e Refaelov. Possibile quindi un offensivo schema 4-3-3 nella speranza di sorprendere la formazione di Sarri, con Diaby punta centrale, affiancato ai lati da Obbi Oulare e Vasquez, mentre il comando del reparto di centrocampo potrebbe essere affidato a Claudemiro. De Bock e De Fauw sui lati, con Mechele e Duarte al centro, saranno invece i 4 difensori, davanti al portiere Bolat.

Nel GP di San Marino della MotoGP corso sul circuito di Misano Adriatico, Valentino Rossi, pur non vincendo allunga il suo vantaggio nei confronti di Jorge Lorenzo, caduto nel corso della gara. La vittoria è andata allo spagnolo Marc Marquez in sella alla Honda, mentre i due piloti della Yamaha hanno commesso degli errori, Lorenzo in pista e Rossi nel ritardare il cambio gomme, che hanno lasciato via libera al rivale. La gara era iniziata con le moto equipaggiate con gomme slick, poi la pioggia, leggera, aveva consigliato a tutti di montare le rain. Dopo il primo cambio gomme la situazione, che vedeva in fila Lorenzo, Marquez e Rossi, era rimasta invariata, poi mentre la pista si stava asciugando, Rossi si era portato in prima posizione e Marquez, intanto terzo, è rientrato per primo ai box per ripartire con le slick, seguito da Lorenzo e dal pilota di Tavullia che è entrato due giri dopo perdendo dunque molto tempo e rientrando in pista in quinta posizione, concludendo poi la gara nella stessa, con alle spalle Petrucci su Ducati. Fortunatamente per lui, al termine del primo giro dopo aver cambiato gomme, Lorenzo è caduto mentre stava per affrontare l’ultima curva prima del traguardo, lasciando l’italiano a gioire per aver portato il distacco a 23 punti.

La partita verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Napoli-Club Brugge anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali RSI, ORF, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il