BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Club Brugge streaming gratis dopo streaming ciclismo Vuelta vinto da Aru diretta (Aggiornamento)

Continuano le esibizioni dei club italiani nelle coppe europee e con queste anche le dirette gratuite in streaming. In questa occasione la partita è quella tra Napoli e Club Brugge. Domenica si è chiusa la Vuelta con la vittoria di Fabio Aru.




AGGIORNAMENTO: Continuano le competizioni con italiani impegnati e in questo caso scende trra poco in campo Napoli Club Bruge. In attacco Sarri schiererà Higuain con in coppia Callejon, mentre indietro vi dovrebbe essere spazio per Ghoulam.

Partita casalinga per l’esordio del Napoli in Europa League, contro un avversario, il Club Brugge, che sulla carta non dovrebbe essere irresistibile. I partenopei sono però reduci da un avvio di campionato a basso ritmo, nel quale hanno conquistato solo 2 punti in tre partite, il secondo dei quali domenica ad Empoli con un pareggio 2 – 2 sempre in rimonta. In questa gar il Napoli schiererà l’attuale migliore formazione in quanto Maurizio Sarri non intende sottovalutare nessun avversario e quindi via libera per i migliori, con il solo Valdifiori, apparso in condizioni precarie, verrà sostituito da Jorginho. Tra gli undici in campo dal primo minuto ci saranno anche i due marcatori di Empoli, Allan ed Insigne, con quest’ultimo che sta mostrando di adattarsi sempre di più al ruolo di rifinitore dietro le punte scelto per lui dal suo allenatore. Insigne dovrà lanciare dunque Higuain e Gabbadiani, mentre la responsabilità della gestione del centrocampo sarà sulle spalle del capitano, Hamsik.

La formazione belga è ormai da anni una protagonista dell’Europa League e lo scorso anno fu un’antagonista del Torino. Preud’homme ha costruito una formazione solida, che gioca molto coperta, con un solo attaccante di ruolo, ma che può far male se riesce a far partire i suoi veloci contropiede. La difesa partenopea in questo inizio di campionato non è stata peraltro esente da colpe ed anche in occasione della prima rete dell’Empoli c’era stato un "buco" da parte di Albiol. Per il tecnico belga in campo tutti i migliori cominciando da Vossen per continuare con Claudemir, il francese Diaby e Simmons.

La Vuelta si è conclusa con la maglia rossa di leader sulle spalle di un italiano con Fabio Aru che al termine della corsa a tappe spagnola ha preceduto di quasi un minuto lo spagnolo Purito Rodriguez. Il corridore sardo ha saputo imporsi conquistando definitivamente il primato nella penultima tappa, caratterizzata da 4 GPM di prima categoria, sul penultimo dei quali è scattato infliggendo un pesante distacco a Dumoulin, leader della generale sino a quel momento dopo la vittoria nella tappa a cronometro. Aru era già stato in maglia rossa in precedenza dopo essersi piazzato secondo nella tappa con arrivo ad Andorra che era stata vinta dal compagno di squadra Landa. Alla Vuelta ha partecipato anche Nibali, che però è stato escluso fin dalla prima tappa in linea per essersi fatto trainare dall’auto della propria squadra. L’italiano stava cercando di rientrare dopo essere rimasto coinvolto in una caduta. Durante lo svolgimento della Vuelta si è dovuto ritirare l’inglese Froome, della Sky, recente vincitore del Tour de France.

L' incontro si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Napoli-Club Brugge, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali La2, Rsi, Orf e Rtl hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il