BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Club Brugge streaming aspettando streaming Moto 2, Moto 3, MotoGp Gran Premio Barcellona

Nella prima giornata della fase a gironi di Europa League che si svolgerà domani il Napoli di Sarri se la vedrà con il Club Brugge. Poi una presentazione del Gp di Spagna in Motogp.




AGGIORNAMENTO: Napoli Club Brugges in campo tra poco, ampio turn over per entrambi i tecnici. Ma per Sarri è una scelta, mentre per gli avversari è dovuto ai tanti infortunati, almeno cinque o sei di rilievo. Sarri, comunque, non rinuncia ad alcuni titolari fissi come Higuain, Hamsick, Allan che dovrebbero partire dal primo minuto.

Il Napoli dopo il pessimo avvio in campionato, con solo due punti ottenuti in tre gare, si prepara a ricevere in casa i belgi Club Brugge, per il match valevole per la prima giornata della fase a gironi di Europa League. Di sicuro i belgi del Club Brugge sono la squadra più ostica del girone, poche presenta un'ottima organizzazione di gioco e soprattutto alcuni giocatori molto veloci che con le loro ripartenza possono mettere in difficoltà la difesa azzurra, apparsa disastrosa in queste gare si serie A. Ed è proprio il reparto difensivo che sta dando più problemi a Sarri, visto che sono state provate sia le coppie centrali Albiol Chiriches e Albiolo Koulibaly, ma entrambe hanno dato risposte assolutamente negative. Per questo domani sera Sarri potrebbe provare la coppia centrale formata da Koulibaly e Henrique, una coppia inedita, che però potrebbe rispondere finalmente all'esigenza di Sarri che ha bisogni di dare sicurezza ad un reparto troppo fragile in questo periodo.

La Motogp il prossimo 27 settembre scenderà ancora in pista per il Gp di Aragon, Gran Premio di Spagna, tredicesima tappa di un motomondiale che sta vedendo Valentino Rossi trionfare e avvicinarsi sempre più al suo decimo trionfo iridato. Un Rossi che a Misano ha ottenuto solo un quinto posto ma ha sfruttato al massimo la caduta di Lorenzo e così ha potuto portarsi a 23 punti di vantaggio. In Spagna Jorge si giocherà le sue ultime possibilità, magari sperando in qualche evoluzione tecnica di una Yamaha che in questo periodo è apparsa comunque leggermente inferiore alla Honda che con Marquez ha trionfato a Misano. Ed è proprio il campione del mondo in carica che in questa stagione dovrà aver ei rimpianti maggiori: infatti in molti casi il giovane spagnolo ha dimostrato di essere superiore ad entrambi i piloti Yamaha tuttavia la sua voglia di strafare lo ha portato a cadere diverse volte a perdere troppi punti che ormai non si possono più recuperare. Ad Aragon si giocherà qualcosa di importante anche Pedrosa, apparso piuttosto scarico in queste ultime gare e deve dimostrare di meritarsi la sulla della Honda anche la prossima stagione.

La partita sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita - con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il