BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Coppa del Mondo Rugby Italia Francia streaming dopo streaming Napoli Bruges Europa League (AGGIORNAMENTO)

Inizia la Coppa del Mondo di Rugby con Italia Francia dopo sette giorni intensi di calcio




AGGIORNAMENTO: Italia Francia esordio deglia azzurri in Coppa del Mondo di Rugby dopo una settimana ricca di sport dove il Napoli ha vinto 5-0 con il Bruges in Europa League. E dove e come vedere in streaming Italia Francia e le partite dei Mondiali di Rugby lo abbiamo visto in questo articolo sia siti web che in tv straniere in chiaro

AGGIORNAMENTO: Continua la settimana di grande sport con Napoli Club Brugge a cui seguirà l'inizio della Coppa del Mondo di Rugby dove ci sarà naturalmente anche l'Italia. Per quanto riguarda le ultime dai campi, il Napoli, secondo le quotazioni delle principali agenzie di scommese, viene dato favorito a 1,56 di media. Una sua sconfitta è solo a 6 così come il pareggio superiore a 4,56

Domani sera lo stadio san paolo vedrà il debutto degli azzurri di Sarri in Europa. Un debutto che si annuncia piuttosto ostico, visto che se la dovrà vedere con il Club Brugge. Il Napoli potrebbe presentarsi con diverse scelte diverse in formazione rispetto al pareggio di campionato rimediato ad Empoli. In particolare il centrocampo potrebbe essere il reparto più rivoluzionato, visto che al posto di valdifiori Allan e Hamsik ci saranno El Kaddouri, Jorginho e David Lopez. In particolare lo spagnolo ex Espanyol lo scorso anno ha fatto buonissime cose sotto la gestione Benitez, mentre con Sarri è stato messo un pò da parte, ora però ha l'occaisone per tornare importante. Il Club Brugge invece non farà nessun cambio di formazione e ci saranno tutti i migliori visto che i belgi vogliono firmare un colpo esterno che sarebbe fondamentale in chiave qualificazione. Oltre a pochi biglietti venduti, lo stadio san paolo sarà ancor più vuoto perché le curve devono scontare una squalifica inflittagli dalla Uefa.

Il mondo del rugby è in grande attesa del 18 settembre, quando prenderà inizio la World Cup. Una competizione che si presenta davvero molto equilibrata, con venti squadre che compongono i quattro gironi dai quali verranno fuori le squadre che poi si giocheranno la vittoria finale. Il torneo si svolge in Gran Bretagna e le nazionali che ne fanno parte si sicuro possono avere ottime chance di vittoria. Tra queste possono essere sicuramente competitive Inghilterra e Irlanda che hanno fatto ottime cose nell'ultimo sei Nazioni. Tra le altre squadre c'è da fare un'annotazione sulla Nuova Zelanda: storicamente gli All Blacks sono sempre stati i migliori al mondo, tuttavia stanno vivendo un ricambio generazionale che potrebbe mettere fine al loro regno incontrastato. Grandi cose si aspettano anche dalla Francia vicecampione del mondo, che sarà inserita nel girone dell'Italia. Gli azzurri dovranno fare un'impresa per superare un girone che vede, oltre ai francesi, anche Irlanda, Usa e Canada. Un girone di ferro, che però il Ct Brunel ha affermato che si può superare.


Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come La2, Rtl, Orf e RSI che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Il match Napoli-Club Brugge si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Napoli-Club Brugge per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, ORF, RTL e La2 hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il