BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dnipro Lazio streaming gratis aspettando streaming prove libere, qualifiche ufficiali, gara Gp Singapore Formula 1 diretta

Il Dnipro attende la Lazio in Europa League, mentre la Formula 1 si sposta a Singapore




AGGIORNAMENTO: Si continua con Lazio Dnipro, dopo il Napoli e prima ancora la Juve e la Roma e poi nel week-end vi saraà anche la Formula 1 con il Gran Premio del Singapore. Dalle ultime degli inviati, sembra che Matri dovrebbe partire titolare unica vero punta ma sostenuta da un altro attacante come il giovane Savic di cui si dice un gran bene.

E' ormai tutto pronto per il primo atto della fase a gironi di Europa League. La seconda competizione continentale scatta con una serie di gare estremamente interessanti cui parteciperanno anche Lazio, Fiorentina e Napoli in rappresentanza del nostro calcio. Una rappresentanza qualificata cui è chiesto di confermare i risultati brillanti della passata stagione.

Proprio alla Lazio il calendario ha riservato il compito più complicato almeno sulla carta. La squadra di Pioli, infatti, dovrà vedersela con il pericoloso Dnipro, team ucraino arrivato addirittura alla finalissima nella passata edizione. La sconfitta con il Siviglia, propiziata dal neo-milanista Bacca, non ha naturalmente sminuito il valore del Dnipro, che ora si affaccia alla nuova edizione con un prestigio notevole.

La Lazio dovrà mettercela tutta per non andare incontro a brutte sorprese. Dopo la bruciante disfatta di Leverkusen, nei preliminari di Champions League, per i biancocelesti l'Europa League rappresenta un'occasione di riscatto da non perdere. A patto di fare risultato sin dalla gara con gli ucraini, nonostante le difficoltà ambientali e le assenze di Biglia, De Vrji e Klose.

La Formula 1, dopo Monza, si sposta a Singapore, per l'ennesimo atto di un mondiale che sembra ormai chiuso. La vittoria di Hamilton nel Gran Premio d'Italia e l'uscita di scena di Rosberg sembrano in effetti aver posto una pietra tombale sulle aspirazioni iridate del pilota teutonico.

Lo stesso Rosberg non ha nascosto nelle ultime interviste la difficoltà di poter riprendere il compagno di squadra. Paradossalmente, però, l'uscita di scena di Monza potrebbe spingerlo a correre senza pensieri le prossime gare, liberandolo dalle tensioni che lo hanno parzialmente frenato nell'ultimo periodo. C'è quindi molta curiosità intorno a lui.

In casa Ferrari si guarda con rinnovata fiducia all'ultima fase del mondiale. I grandi progressi palesati nel corso della stagione hanno infatti rasserenato l'ambiente, che ora sembra proiettato verso il prossimo anno, quando il team di Maranello punterà risolutamente al titolo. Intanto, però, occorre finire nel migliore dei modi l'annata in corso, a partire proprio dal Gran Premio di Singapore, cui Vettel e Raikkonen si affacciano con velleità di vittoria.

L'incontro DniproLazio verrà trasmesso in diretta live streaming gratis e in italiano.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita DniproLazio, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come RTL, RSI, ORF e La2 che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il