BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Palermo streaming

Milan Palermo streaming dopo streaming Milan Inter derby precedente turno

La quarta giornata di campionato propone un incontro casalingo per il Milan. L’avversario sarà il Palermo di Iachini, che sale a San Siro con 7 punti in classifica. Nel turno precedente per il Milan sconfitta contro l’Inter nel derby.




AGGIORNAMENTO: Milan Palermo sta per iniziare tra meno di 10 minuti. Temperatura calda tutto il giorno, ora si è abbassata ideale per giocare. Tifosi che sembrano aver ben digerito la sconfitta del derby con uno stadio non strapieno, ma, comunque con più presenze ed entusiamo degli scorsi anni. La gara sta per avere inizio

Il Milan che affronta il Palermo nella gara della quarta giornata di campionato potrebbe avere la stessa faccia vista nel derby perso, ma giocato a buon livello, contro l’Inter. I dubbi di Mihajlovic per la sfida contro la formazione di Iachini riguardano il centrocampo, nel quale probabilmente Suso prenderà il posto di Honda che non ha ancora convinto nel ruolo di trequartista. L’allenatore del Milan è stuzzicato anche dall’idea di confermare Mario Balotelli, che si è messo subito in luce dopo essere entrato contro i cugini nerazzurri. Una possibilità potrebbe essere anche quella di un tridente offensivo con lo stesso Balotelli chiamato anche a rientrare, uno schieramento che sicuramente farebbe felice il presidente Berlusconi, da sempre innamorato del gioco d’attacco. Per quanto riguarda gli infortunati non recuperano ne Bertolacci ne Antonelli, per i quali si guarda alla partita successiva in programma a Marassi contro il Genoa. Dopo la buona prova di domenica scorsa, conferma in campo per Montolivo. Decisione da prendere infine, per quanto riguarda la difesa, dato che Mexes è tornato a disposizione e quindi potrebbe prendere il posto di Zapata.

Iachini guarda a questa gara con molta fiducia ed il suo Palermo sale a San Siro con l’intenzione di giocarsela, puntando anche sull’ex Gilardino, che sta entrando in forma. Per quanto riguarda il centrocampo rosanero, è probabile il rientro di Rigoni, che già da martedì ha ripreso ad allenarsi con il gruppo. Il Palermo torna a contare anche sullo sloveno Struna, fermato nello scorso turno da una squalifica. Il Palermo si schiererà con un prudente 3- 5 – 2 nel quale il partner in attacco di Gilardino sarà Vasquez. In porta confermato Sorrentino.

Nel derby di sette giorni prima il Milan ha disputato una buona gara, ma a vincere è stato l’Inter che ha segnato nel corso della ripresa con Guarin. L’Inter ha messo subito in campo i suoi nuovi acquisti e specialmente Felipe Melo è stato molto importante per il reparto di centrocampo nerazzurro, con Mancini che per far posto all’ex Galatasaray ha spostato il cileno Medel nella linea difensiva. Buono anche l’apporto di Perisic, anche se il croato deve ancora inserirsi al meglio nei giochi e trovare maggiore affiatamento con i suoi compagni di squadra. Il Milana ha dimostrato di essere in crescita e di avere un ottimo reparto offensivo con i due titolari Bacca e Luiz Adriano, ma anche con Mario Balotelli che è partito dalla panchina ma ha dimostrato di poter essere molto utile alla causa con un gioco senza fronzoli e buone conclusioni in porta. Resta per il Milan il problema del centrocampo, nel quale ancora non è stato trovato il titolare nella posizione di trequartista con Mihajlovic che ha messo in campo per la prima volta in stagione, Montolivo. Alla fine il tecnico milanista si può consolare vedendo i progressi, ma il Milan resta con soli 3 punti in classifica mentre l’Inter vola in testa a punteggio pieno ed in solitario, come non accadeva da tempo, anche se Mancini dopo la gara ha voluto tenere un profilo basso.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche l' operatore telefonico Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Milan-Palermo per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il