BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Palermo streaming

Milan Palermo streaming in attesa streaming finale Lituania Spagna Europei Basket

L’anticipo serale del sabato della serie A vede affrontarsi a San Siro Milan e Palermo, due formazioni che si giocano tre punti importanti. Nella gara di giovedì l’Italia del basket ha concluso il suo Europeo battendo la Repubblica Ceca e conquistando il diritto a partecipare al torneo preolimpico.




AGGIORNAMENTO: Milan Palermo aspettando la finale di Basket degli Europei tra Lituania e Spagna. La vera sorpresa, la Lituania continua a stupire e dopo aver eliminato la Spagna, ha vinto anche contro la Serbia. Tornando al calcio, stando alle ultime dai campi, il Milan dovrebbe ritrovare Poli a centrocampo. Incerto a questo punto Honda, mentre più sicura la presenza di Adriano, anche se la sorpresa Mario Balotteli può starci.

Due squadre affamate di punti si affrontano sotto i riflettori di San Siro nell’anticipo delle 20.45 di sabato della serie A. Il Palermo arriva con una buona dote di punti, 7, frutto di due vittorie e di un pareggio nell’ultima giornata contro il Carpi e potrebbe anche provare l’ebbrezza di stare da solo in testa alla classifica provvisoria nel caso in cui riuscisse a sbancare San Siro come fece un anno fa. Il Milan che di punti ne ha solo tre, ma ha dimostrato nel derby di essere in crescita, vuole passare dal ricevere elogi al mettere punti in saccoccia ed approfittare della serie di tre partite in una settimana per tornare a salire a posizioni più consone al suo blasone ed alla forza della sua rosa. Fermi ancora per infortunio sia Antonelli che Bertolacci, oltre che i lungodegenti Menez e Niang, l’unico cambio nella formazione di Mihajlovic potrebbe riguardare l’inserimento di Suso al posto di Honda nel reparto di centrocampo. Il fantasista giapponese anche contro l’Inter non è sembrato al meglio e Mihajlovic potrebbe quindi sostituirlo. Il tecnico del Milan ha fatto un pensierino anche su Balotelli, ma alla fine SuperMario dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina.

In casa Palermo Iachini è abbastanza tranquillo anche se non si nasconde e non ha nascosto ai suoi ragazzi, le difficoltà di un impegno a San Siro. Il tecnico rosanero sa però di avere a disposizione un gruppo molto coeso, che ha saputo dimenticare immediatamente la genialità di Dybala, protagonista assoluto anche della vittoria del Palermo a San Siro nella scorsa stagione, puntando su un gioco che privilegi il gruppo. Rispetto alla partita con il Carpi, Iachini ritrova sia Rigoni che Struna, entrambi assenti contro gli emiliani, il primo per infortunio ed il secondo per squalifica. Per Rigoni ci sarà immediatamente un posto da titolare nel centrocampo a 5 rosanero, mentre lo sloveno inizierà la gara in panchina.

Nella partita decisiva per ammissione al torneo preolimpico l’Italia del basket ha vinto meritatamente contro la Repubblica ceca conquistando il pass che le permetterà di giocarsi le proprie chances di approdare all’Olimpiade di Rio. Alla fine sono stati 15 i punti di distacco tra le due nazionali, ma per i primi due quarti la partita è stata equilibrata con la Repubblica ceca che si è appoggiata molto alle sue due stelle Satoranski e Veselj, ma che ha trovato un buon contributo anche dagli altri. Per la squadra di Pianigiani ancora un grande Bargnani che oltre a combattere in difesa contro Veselj, ha fornito anche un ottimo contributo in attacco sia con i tiri dalla media che con le triple. Ottima prestazione anche di Gallinari, importante soprattutto per permettere all’Italia di restare attaccata quando la repubblica Ceca cercava di scappare nei primi due quarti. Pianigiani ha dato maggiore spazio anche alla panchina, per evitare di ripetere l’errore della gara con la Lituania quando gli azzurri erano arrivati abbastanza cotti al finale e soprattutto Cusin è stato importante nelle rotazioni. Resta il rammarico per la sconfitta nei quarti contro i baltici, ma l’importante è poter provare ancora una volta a qualificarsi per l’Olimpiade.

La partita tra Milan-Palermo verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche la compagnia telefoniche Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il