BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Empoli streaming

Milan Palermo vedere streaming live gratis diretta siti web, emittenti tv migliori. Dove e come (AGGIORNAMENTO)

La quarta giornata di campionato è ormai alle porte, e una partita che sarà sicuramente interessante seguire è l'anticipo del sabato tra Udinese ed Empoli.




AGGIORNAMENTO: Tocca a Milan Palermo scendere in campo dopo che l'Udinese contro l'Empoli ha vinto 1-0. Le due squadre si attendono tra poco nel consueto riscaldamento pre-partita. Rimangono sempre le incertezze su alcune novità per quanto riguarda le scelte dello staff tecnico dei rossoneri sul centrocampo.

AGGIORNAMENTO: Mancano pochi minuti all'inizio di Udine Empoli, le due squadre si stanno scaldando in attesa del fischio d'inizio. Il cielo è coperto, temperatura sui 22° gradi che rimarrà costante per tutta la partita. Sarà questa la partità in cui di Natale segnerà il suo primo gol di questa stagione? Per poter vedere in streaming Udinese Empoli abbiamo indicato in fondo vari metodi, tra cui la nuova webtv della lega calcio.

AGGIORNAMENTO: Si gioca Udinese Empoli una sfida già in odore di salvezza pur essendo il campionato iniziato da poco. Dove vedere e come, lo streaming gratis live in diretta anche in italiano sui migliori siti web e link lo abbiamo visto in questo articolo. Per quanto riguarda le ultime dai campi, diverse modifiche da parte dei bianconeri con Di Natale e Zapata coppia di attacco dall'inizio

Al Friuli si affonteranno due squadre in crisi di punti e di vittorie. Da una parte l'Udinese di Colantuono. Partenza col botto, vittoria contro la Juventus allo Juventus Stadium, stagione che sembra essere quella giusta per l'Udinese, ormai da troppi anni in basso nella classifica, e invece di nuovo due sconfitte nelle ultime due giornate contro Palermo e Lazio, avversari certamente non facili ma nemmeno imbattibili. Ora il compito è rialzarsi in fretta e cercare di vincere contro l'Empoli davanti al proprio pubblico.

Anche la squadra toscana non sta passando momenti felici, con un solo punto ottenuto in tre gare. C'è però da dire che la squadra di Giampaolo ha giocato un buon calcio in queste tre gare, perdendo di misura contro il Milan immeritatamente e pareggiando in casa contro il Napoli nell'ultima giornata. Ha raccolto poco in quanto a punti, ma il gioco c'è tutto. L'Empoli vorrà quindi fare punti al più presto, soprattutto contro un avversario non certo impossibile da battere come l'Udinese.

La formazione dell'Udinese sarà rimaneggiata, anche dato il grave infortunio di Merkel (per lui stagione già finita) con il solito 3-5-2. In difesa confermati Danilo-Herteaux e Piris e in attacco confermato il tandem Di Natale-Zapata. In centrocampo dal primo minuto Iturra e Adnan.

La formazione dell'Empoli non dovrebbe invece riservare sorprese, con il classico 4-3-1-2 in campo. Dietro le punte Maccarone-Pucciarelli giocherà il bomber della squadra Saponara, che arriva da prestazioni di altissimo livello. In centrocampo spazio a Croce, Dioussè e Zielinski. In difesa confermato dal primo minuto Zambelli.

Si prospetta una gara interessante, con le due squadre affamate di vittorie e gol (l'Udinese ne ha segnato solo uno in tre gare) e pronte a tutto. Sicuramente l'Udinese avrà il vantaggio di giocare davanti al suo pubblico nel restaurato e coloratissimo Friuli, ed è quindi favorita per la vittoria. Tuttavia se si guardano le recenti prestazioni delle due squadre, sicuramente l'Empoli ha giocato un calcio nettamente migliore, segnando anche parecchio, e quindi può avere più che una possibilità di vincere questa partita o comunque di fare punti preziosi.

Udinese-Empoli si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come RSI, RTL, ORF e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il