BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Palermo streaming

Milan Palermo streaming dopo streaming Roma Barcellona Champions League (AGGIORNAMENTO)

Tre gare in sette giorni per le formazioni della serie A italiana. Il Milan inizia a San Siro dove attende il Palermo di mister Iachini, cercando di dimenticare la sconfitta della scorsa stagione. In Champions League buon punto della Roma contro il Barcellona.




AGGIORNAMENTO: Milan Palermo dopo un buon risultato in Champions League della Roma che ha pareggiato 1-1 con il Barcellona recuperando un gol con Florenzi. Giornata calda questa a Milano, ma per l'incontro le temperature saranno gradevoli. Secondo gli ultimi dati prevista una buona vendita di biglietti, segno che molti tifosi ci credono a questo nuovo Milan.

In casa Milan c’è grande voglia di rivincita dopo un derby ben giocato ma con zero punti in saccoccia. C’è voglia di rivincita anche contro la formazione rosanero che lo scorso anno seppe espugnare lo stadio milanese con un grande Dybala, contro una formazione di Inzaghi che non seppe reagire.

Ora lo scenario è cambiato completamente e nessuno dei protagonisti, in positivo e negativo, è più di questa partita. Mihajlovic ha disegnato un Milan diverso rispetto alla scorsa stagione e sicuramente più forte, grazie anche ai nuovi acquisti. Nell’ultimo turno ha visto che può contare anche su Mario Balotelli che si è fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa ed offre quindi maggiori alternative al tecnico serbo, specialmente in casi come questo, quando ci sono da affrontare tre partite nell’arco di una settimana. Nessuna meraviglia quindi se si assisterà ad un turnover da parte dei due tecnici, anche se il Palermo ha la giusta ambizione di provare a vincere anche a San Siro per confermare la sua buona partenza in campionato con 7 punti in tre giornate.

Per il Milan ci potrebbe essere un cambio a centrocampo con Suso al posto di Honda ed uno in difesa con Mexes che affiancherebbe il confermato Romagnoli, prendendo il posto di Zapata. Una eventuale inclusione di Balotelli dall’inizio potrebbe portare all’esclusione di una delle due punte titolari oppure ad una variazione dello schema del Milan con l’adozione di un tridente offensivo. Iachini dal canto suo spinge il Palermo ad una prestazione super e ritrova per il suo centrocampo Rigoni, fuori causa contro il Carpi, che sarà nell’undici titolare dopo essersi ben allenato per tutta la settimana. In attacco la coppia Gilardino – Vasquez.

Ottimo risultato per la Roma di Garcia nell’esordio casalingo contro il Barcellona. I giallorossi hanno conquistato un punto contro i campioni in carica che erano passati in vantaggio per primi con una rete di Suarez, pareggiando con una grandissima conclusione di Florenzi che da 5° metri ha sorpreso Ter Stegen, portiere tedesco del Barcellona, che si era avventurato troppo lontano dai pali.

Una rete, quella del giallorosso, che ha fatto il giro di tutti si social network. Il Barcellona dell’ex Luis Enrique, come previsto, ha dominato la gara per quanto riguarda il possesso palla ma la Roma non ha sfigurato ed ha ottenuto meritatamente il punto. Rudy Garcia aveva riportato in squadra all’inizio sia Dzeko che Salah, ed entrambi sono risultati molto importanti per tenere in allarme la difesa blaugrana. Nel Barcellona il solito grande lavoro di Iniesta, mentre Messi è stato ben controllato e nell’unica occasione, grande dribbling nello stretto e conclusione, è stato anche sfortunato, visto che la palla ha accarezzato la porta della Roma difesa da De Sanctis che nel corso della gara ha preso il posto di Szcezny, uscito a causa di un infortunio ad una mano che lo terrà lontano dai campi di gioco almeno per 20 giorni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il