BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Palermo streaming

Napoli Lazio streaming gratis dopo streaming Palermo Milan diretta live (AGGIORNAMENTO)

Dopo la sconfitta nel derby il Milan ospita a San Siro il Palermo, con pronostico favorevole ai rossoneri. In questa giornata di campionato un altro match interessante è quello che oppone il Napoli e la Lazio sul terreno del San Paolo.




AGGIORNAMENTO: Napoli Lazio dopo che il Milan ha vinto 3-2 con il Palermo pur facendosi recuperare due volte e vincendo alla fine con un gol di Bacca. Ora, Napoli e Lazio, visti i risultati dell'odierna giornata, sentiranno ancora di più la pressione dopo un avvio non certo esaltante

AGGIORNAMENTO: Milan Palermo si gioca dopo tre giornate con un Milan fermo a tre punti e un Palermo che ben 7 punti, pur essendo stato fermato dal Carpi 2-2. Ma siamo solo agli inizia e Mihajlovic sembra stia trovando le giuste misure. E su questo che, stando alle ultime quote aggiornate, puntano i bookmakers che danno un Milan favorito nettamente e anche lo stesso pareggio viene dato come difficile


Dopo la bella prestazione ma gli 0 punti conquistati contro l’Inter, il Milan di Sinisa Mihajlovic ha l’opportunità di tornare a muovere la classifica ospitando il Palermo, reduce da un pari abbastanza combattuto contro il Carpi. Nella testa del mister serbo, dopo la buona gara disputata da Mario Balotelli dopo il suo ingresso in campo, si fa largo l’idea di schierare SuperMario tra i titolari, ma deve decidere chi gli lascerà il posto tra Bacca e Luiz Adriano. Per quanto riguarda il centrocampo il recupero di Bertolacci non è avvenuto e quindi ci sarà spazio ancora una volta per Kucka. Fermi per infortunio anche Antonelli, Niang e Menez, il tecnico rossonero deve decidere anche in difesa dove Mexes potrebbe prendere il posto di Zapata accanto a Romagnoli ed a centrocampo, dove si va verso la conferma di Montolivo, con l’escluso che dovrebbe essere l’olandese De Jong.

Il Palermo di Iachini ha ritrovato in settimana Rigoni, che si è allenato con i compagni a Boccadifalco, ed il centrocampista potrebbe dunque tornare a far parte dell’undici iniziale a San Siro. Hanno lavorato ancora a parte invece Bolzoni e Morganella per il cui pieno recupero c’è ancora da attendere. Nelle disponibilità di mister Iachini ci sarà anche Struna, dopo il turno di squalifica, ma per lo sloveno la destinazione più probabile appare la panchina, con Vitiello tra i titolari. In attacco conferma per Gilardino, ma anche Djurdjevic sgomita per un posto.

Dopo il grande successo in Europa League, il Napoli di Maurizio Sarri si trova di fronte un’altra reduce dalla coppa, la Lazio di mister Pioli. I partenopei scenderanno in campo molto carichi dopo il 5-0 rifilato alla formazione belga, ma il tecnico ex Empoli ha già provveduto a calmare gli animi negli allenamenti di Castelvolturno, conoscendo la difficoltà del match contro i laziali, anche loro in crescita e sicuramente con tanta voglia di riscatto dopo il pareggio beffa subito in coppa ad opera degli ucraini del Dnipro. Sarri continua a schierare il Napoli con il 4-3-3 e dovrebbe riportare in campo Valdifiori, assente con il Brugge, ed in ballottaggio con Jorginho. Per quanto riguarda l’attacco, accanto ad Higuain e Mertens dovrebbe rientrare Insigne al posto di Callejon, autore di una doppietta contro i belgi. Contro la Lazio, Sarri si augura che ci sia il ritorno al goal anche per il suo centravanti argentino che contro i belgi si è mosso bene ma senza segnare, colpendo anche un palo. In difesa potrebbe rientrare Chiriches al posto di Koulibaly. Smaltite le fatiche del viaggio di ritorno dall’Ucraina, anche la Lazio si è allenata e Pioli potrebbe poter contare per questa gara anche su Djordjevic, almeno per la panchina, mentre non ci sono speranze per gli altri infortunati. Per il mister della Lazio possibile ballottaggio in attacco tra Matri e Keita, e sulla fascia tra Lulic e Radu. A centrocampo possibile conferma per il goleador di coppa, Milinkovic – Savic, in lotta per una maglia con Cataldi.

Il match Milan-Palermo verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro Milan-Palermo sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Milan-Palermo, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il