BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Chievo > Chievo Inter streaming

Carpi Fiorentina streaming gratis live diretta(AGGIORNAMENTO)

Il Chievo ospita la capolista Inter in uno dei match clou della giornata, visto che oppone una delle seconde in classifica alla prima, con pronostico a favore dei nerazzurri. Incontro importante anche per la Fiorentina sul campo del carpi.




AGGIORNAMENTO: Sarà possibile vedere Carpi Fiorentina in streaming live gratis in modo legale con svariate app per tablet e smartphone, utili per chi è fuori casa. Per chi non ha un abbonamento alle paytv esistono varie emittenti straniere che trasmettono in chiaro e siti web. Indichiamo tutto all'interno di questo articolo.

AGGIORNAMENTO: Carpi Fiorentina si gioca dopo che l'Inter ha battuto il Chievo 1-0 pur facendo fatica con un gol di Icardi allo scadere del primo tempo. Ora i viola devono cercare, visti anche gli altri risultati, di non perdere terreno seppur siamo ancora ad inizio stagione

AGGIORNAMENTO: Chievo Inter si gioca in una giornata calda e a mezzogiorno, cosa che potrebbe condizionare nel secondo tempo l'incontro. Ed è caldo anche l'ambiente dove si giocherà, con l'entusiamo dei tifosi del Chievo che stanno arrivando in tantissimi allo stadio che si preannuncia pieno, guidati dall'entusiamo dei risultati e del gioco di questi primi turni.

Los contro del Bentegodi tra Chievo ed Inter è l’anticipo del mezzogiorno di domenica e mette di fronte una delle favorite per lo scudetto, l’Inter di Mancini, con una delle sorprese, il Chievo, che dopo tre turni di campionato è seconda con 7 punti all’attivo, tra cui quello conquistato nel turno precedente, con merito, sul campo dei campioni d’Italia in carica. Il pronostico del Bentegodi è naturalmente a favore della formazione nerazzurra, ma sicuramente gli uomini di Maran opporranno una strenua resistenza. Mancini è impegnato anche a fare il "pompiere" specialmente nei confronti della tifoseria nerazzurra, che dopo diversi anni di vacche magre si sta di nuovo affezionando ai suoi beniamini.

Il Chievo ha Gamberini che ha terminato la gara con la Juventus con qualche acciacco, ma il difensore ex Fiorentina dovrebbe essere regolarmente al suo posto, ed in caso di assenza sarebbe pronto a sostituirlo l’altro ex viola, Dainelli. Nella Linea mediana del Chievo spazio ancora per Nicola Rigoni con il quale Maran sopperisce all’assenza dell’infortunato Radovanovic. Nel 4-3-1-2 classico dell’allenatore veronese coppia di attacco con Meggiorini e Paloschi, che nelle prime tre giornate di campionato hanno segnato 5 reti in coppia. Nell’Inter sembra arrivato il momento dell’esordio anche per Ljajc che potrebbe prendere il posto del croato Perisic che ha chiuso la sua ottima prestazione con il Milan con qualche acciacco. Per quanto riguarda la difesa l’Inter sta recuperando sia Miranda che Juan Jesus, ma difficilmente i due potranno essere disponibili per Verona. Mancini pensa al turnover anche per le tre gare in programma in sette giorni.

Dopo aver conquistato il suo primo punto nella massima serie nella trasferta di Palermo, il Chievo aspetta l’arrivo della Fiorentina che in campionato ha vinto contro il Genoa, ma in Europa League ha subito uno stop casalingo contro il Basilea. Paulo Sousa vuole vedere una immediata risposta dai suoi ragazzi ed ha intenzione di variare di nuovo la squadra dopo i sette cambi effettuati nella gara contro gli svizzeri. Nella posizione di centravanti conferma per Babacar, in rete contro i liguri e sulla fascia per Blaszczykowski che ha fatto una buona impressione all’esordio. La situazione degli infortunati Ilicic, Vecino ed Astori è stata tenuta sotto controllo ma difficilmente potranno affrontare gli emiliani, con ingresso di Tomovic per l’ex cagliaritano e di Rossi per Ilicic, dopo il turno di riposo in tribuna. Squalificato Badelj per una giornata, a centrocampo si vedrà Mati Fernandez. Nel Carpi Castori convoca per la prima volta in stagione il nuovo arrivato Cofie e pensa ad un impiego part-time di Borriello, come a Palermo, mentre Mbakogu partirà titolare. Ballottaggi tra Brkic e Benussi e tra Bianco e Cofie.

C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Chievo-Inter, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il