BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Sassuolo streaming

Roma Sassuolo streaming live gratis diretta. Dove vedere e come. Siti web, link (AGGIORNAMENTO)

La gara tra Roma e Sassuolo è senza dubbio uno degli incontri clou di questa giornata di campionato, con i giallorossi che si presentano carichi dopo il bel risultato in coppa contro il Barcellona. Anche il Sassuolo è alla ricerca di punti preziosi e Di Francesco ha caricato molto i suoi.




AGGIORNAMENTO: E' tutto pronto per il match di Roma Sassuolo, in onda dall'Olimpico questo caldo primo pomeriggio di Settembre. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo. Garcia annuncia il recupero di Pjanic e contemporaneamente dichiara che nonostante l'avvio incerto della Juventus, si tratta in ogni caso della squadra favorita per lo scudetto, e pertanto la Roma non deve fare passi falsi. Il Sassuolo invece non potrà schierare il difensore Vrsaljko perchè squalificato.

L’Olimpico di Roma riapre le porte pochi giorni dopo l’emozionante 1 – 1 tra Roma e Barcellona in Champions League ed ospita la gara tra i giallorossi ed il Sassuolo, valida per la quarta giornata della serie A. La squadra di Rudy Garcia è senza dubbio galvanizzata dal risultato di mercoledì, ma nello stesso tempo il suo allenatore la vuole pronta e concentrata anche per affrontare il Sassuolo squadra che lui ritiene molto temibile e capace di giocare un buon calcio. proprio per questo e per ovviare alle normali fatiche di un incontro tirato come quello di coppa, ed in previsione dei tre turni ravvicinati di campionato, si aspetta in campo una Roma alquanto diversa.

I turnover dovrebbero riguardare tutti i reparti; il primo, tra i palii, è obbligato, con De Sanctis che già nel corso della gara con il Barcellona era dovuto entrare a difendere la sua porta a causa dell’infortunio del polacco Szczesny.In difesa è molto probabile che il tecnico francese alterni Florenzi con Maicon, che è tornato in forma già dalla scorsa settimana, mentre Rudiger sarà il titolare al centro della difesa. Cambi possibili anche in attacco con Iturbe e Gervinho che reclamano spazio e potrebbero entrare dall’inizio a sostituire Iago Falque e Salah. Nel reparto di centrocampo infine, possibile inserimento di Vainqueur con uscita di uno tra De Rossi e Nainggolan. Discorsoa parte è quello che riguarda la prima punta con Dzeko favorito su Totti, ma con il capitano che potrebbe anche essere schierato a sorpresa dall’inizio.

Il Sassuolo risponde al 4-3-3 della Roma con uno schieramento speculare e Di Francesco torna in quello stadio che fu suo intenzionato a non concedere un facile successo ai giallorossi. Fermo Vrsaljko per squalifica, il tecnico dei neroverdi ha scelto Gazzola per la sua sostituzione, mentre sulla fascia difensiva opposta continuerà ad impiegare l’ex juventino Peluso. Al centro della difesa del Sassuolo, Acerbi fa coppia con l’esperto Paolo Cannavaro. Biondini, Magnanelli e Missiroli compongono il reparto di centrocampo e dovranno fare del loro meglio non solo per arginare quello romanista, ma anche per innescare le punte Defrel, Floro Flores e sansone, finora molto incisive nelle partite precedenti.

La partita Roma-Sassuolo si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Roma-Sassuolo con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il