BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Juventus streaming

Carpi Fiorentina streaming gratis dopo diretta fuori casa Genoa Juventus risultato 0-2 (AGGIORNAMENTO)

Dopo l'ottima prova contro il City, la Juventus di Allegri cerca conferme in casa del Genoa contro gli uomini di Gasperini, mentre il Carpi all'esame Fiorentina, uscita malconcia dall'Europa League.




AGGIORNAMENTO: Squadre in campo per il riscaldamento prepartita, le formazioni anticipate in questo articolo sono confermate. La Juventus nella partita di questo pomeriggio ha vinto 2-0 contro il Genoa recuperando due punti preziosi alla Roma. Per vedere Carpi Fiorentina in streaming live gratis in diretta live in italiano più avanti abbiamo parlato dei vari metodi tramite app, siti web e link e servizi.

AGGIORNAMENTO: Genoa Juventus è probabilmente l'incontro più atteso, nonostante siamo solo agli inizi di questa lunga stagione. Per la Juve appare confermato il 4-3-3 con alcuni cambi per far rifiatare diversi giocatori con l'innesto di Pereyra e Dyabala molto probabili, mentre il Genoa avrà Dzemaili titolare per la prima volta in questa stagione.

Dopo l'infrasettimanale con la Champions League e le gare di Europa League, torna il campionato, con la Juventus più determinata che mai a riprendersi dopo l'avvio non certo spumeggiante in Italia, che ha regalato ai campioni d'Italia solo un punto nelle prime quattro gare. E dire che la squadra qualitativamente è ottima, ma forse la pressione per troppi giovani e l'amalgama non ancora perfetta, dovuta ai tanti cambi, stanno influendo e non poco. Ecco allora che la Champions e la vittoria contro il City hanno consegnato ad Allegri una formazione più consapevole, ed un nuovo modulo con Dybala, Morata e Cuadrado d'avanti che offre maggiore imprevedibilità in fase offensiva. Anche la momentanea assenza di Marchisio è stata colmata con l'arretramento di Hernanes come vertice basso davanti alla difesa, alla Pirlo che, seppur non garantendo la qualità del regista bresciano, da comunque sicurezza e geometrie ad un reparto in cui Pereyra e Pogba offrono più dinamismo ed atletismo.

Domenica sarà la gara delle conferme contro il Genoa, squadra quadrata con tante soluzioni offensive e ben allenata da Gasperini, tecnico scuola Juventus: occhio a Pandev, alla ricerca della prima marcatura con la nuova maglia, mentre a centrocampo il forfait di Tino Costa, stop di 45 giorni per l'argentino, sarà colmato dalla prima da titolare di Dzemaili.

Partita equilibrata, con la Juventus favorita che vorrà dimostrare di essere ancora la squadra da battere specialmente in Italia.

Chi invece ha appena avviato il suo percorso in serie A è il Carpi che, dopo aver preso il primo punto in trasferta della sua carriera nella massima serie contro il Palermo, vorrà provare a ripetersi anche contro la Fiorentina, nella gara di domenica alle 18: per farlo mister Castori si affida al talento di Mbakogu, con Borriello pronto a subentrare dalla panchina e dar manforte all'attacco emiliano, mentre in porta dovrebbe tornare Brkic.

Per la fiorentina, assimilata la sconfitta contro il Basilea, spazio a Rossi in attacco con Babacar, con Bernardeschi di supporto, mentre in difesa dovrebbe far il suo esordio da tolare Blaszczykowsky, come esterno di destra, anche se è in ballottaggio con Gilberto.

Viola sicuramente favoriti, ma occhio all'entusiasmo dei ragazzi di Castori.

L'incontro Genoa-Juventus si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro Genoa-Juventus sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Genoa-Juventus per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come RSI, Rtl, La2 e Orf che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il